Cosa piantare a ottobre: prima spezie e ortaggi a ciclo breve. La mini-guida per il tuo orto fai da te

Avete un orto casalingo? Ecco cosa piantare a ottobre! Facendo attenzione a possibili gelate e maltempo, è ancora possibile in autunno seminare e impiantare ortaggi e verdure. Una piccola guida per aiutarvi nella scelta…

Scopriamo insieme cosa piantare a ottobre sia nei nostri orti casalinghi che in terra. Dopo una lunga estate di siccità e caldo torrido, comincia ad arrivare il primo freddo e le prime piogge.

A ottobre, anche nelle regioni più calde potrebbero arrivare le prime gelate. Questo non vuol dire che i nostri orti moriranno, anzi! 

Ricordandoci di fare particolare attenzione al meteo e alle fasi lunari, possiamo ottenere spezie, verdure e ortaggi in salute e benefici per il nostro organismo!

peperoncini e basilico orto di ottobre cosa raccogliere
Cosa raccogliere a ottobre: possiamo ancora trovare del basilico e vari tipi di peperoncino negli orti casalinghi

Cosa piantare a ottobre: spezie e ortaggi a ciclo breve

Il primo consiglio è quello di seminare gli ortaggi con un ciclo colturale breve, in modo tale da poterne raccogliere i ‘frutti’ prima che arrivi l’inverno.

Parliamo quindi di:

cosa seminare a ottobre pieno orto broccoletti
Come seminare a ottobre in pieno orto: in questo campo ci sono piantine di broccoletti e bietole

Le insalate

Abbiamo accennato a possibili gelate o pericolosi sbalzi termici: nelle regioni più settentrionali del Paese, meglio coprire i terreni seminati con mini tunnel o coperture di tessuto.

La semina in pieno campo, poi, è consigliata solo al Sud e nelle aree più calde. Per tutte le altre regioni, meglio procedere in vaso o nell’orto rialzato. Il semenzaio è particolarmente consigliato per rucola, valerianella, spinaci, lattuga e lattughino.

Nella seconda metà del mese possiamo poi avviare la coltivazione di fave e piselli: non solo ottimi legumi, pieni di proprietà benefiche, ma anche alleati dei nostri terreni, grazie al loro ‘trasferimento’ di azoto nei nostri orti. Se c’è spazio, in questo periodo è anche possibile seminare carote, verza e finocchi.

orto cosa seminare a ottobre

In ottobre in pieno orto: ci sono le zucche in piena maturazione e si iniziano a piantare cavoli, verza e broccoli

Cosa raccogliere

Ottobre è anche tempo di raccolta di tante ottime spezie di cui far scorta! Il basilico arriva durante questo mese al termine del proprio ciclo vegetativo, mentre è possibile raccogliere:

  • alloro
  • origano
  • prezzemolo
  • rosmarino
  • salvia
  • timo

Per ottimizzarne la conservazione, meglio riporre le foglie di queste piante e predisporle all’essiccazione.

Leggi anche: Frutta e verdura di stagione: cosa acquistare a ottobre

Cosa Piantare a settembre

Cosa piantare a ottobre: la messa a dimora

Dopo aver visto cosa piantare a ottobre in pieno campo o in vaso, proviamo a capire quali piantine possiamo mettere a dimora. In questo caso, piuttosto che gettare il seme nel terreno, trapianteremo direttamente la piantina già sviluppata nei mesi precedenti. Ecco un elenco:

Sapevate poi che è possibile iniziare a ottobre anche la coltivazione delle fragole? Qui abbiamo due possibilità. Se volete coltivarle verso la fine del mese, oppure a inizio novembre, dovrete scegliere una fragola a radice nuda. In questo caso, alla messa a dimora fate seguire la pacciamatura delle radici con paglia o stoffa.

carciofi e fragole orto a ottobre
Orto di ottobre: in questa foto un esempio di sinergia tra carciofi e fragole, che ancora producono frutti.

Alcune varietà di fragole unifere amano in modo particolare il freddo: per questo tipo particolare di frutto è possibile eseguire anche la semina, ma solo a inizio ottobre.

Orto a ottobre: alcuni lavori da compiere a seconda delle fasi lunari

Dopo aver scoperto cosa piantare a ottobre, proviamo ora a dare uno sguardo veloce sui lavori di “manutenzione” richiesti dal nostro orto. In questa fase è importante fare attenzione al ciclo lunare.

Quando la luna è calante, infatti, dobbiamo partire con la rimozione delle erbacce. Facciamo anche un lavoro di pulizia, eliminando tutte le piante che a ottobre arriveranno alla fine della loro vita. Sempre in fase calante, è possibile rinnovare il terreno con il compost.

SCARICA IL CALENDARIO BIODINAMICO OTTOBRE 2019

 

 

Bieta a coste, Cosa piantare in autunno, cosa seminare a ottobre, mettere a dimora, ortaggi a ciclo breve, pacciamatura


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto