Home Cucina e ricette Tisana allo zenzero per combattere tosse e raffreddore

Tisana allo zenzero per combattere tosse e raffreddore

34026
0
CONDIVIDI
Come preparare una tisana allo zenzero per tosse e raffreddore

Ecco come preparare una buona tisana allo zenzero per combattere i sintomi del raffreddore e la tosse.

Varie volte ci siamo trovati a parlare di zenzero. Abbiamo visto le sue proprietà curative, come utilizzarlo aggiunto ad acqua e limone per una bevanda energizzante mattutina, come adoperarlo in cucina e come sia una delle migliori spezie brucia grassi. Eppure, abbiamo trascurato uno dei modi più comuni per utilizzare questa splendida spezia: creare una tisana allo zenzero per calmare influenza e raffreddore.

All’interno dello zenzero sono presenti un’infinità di sostanze benefiche con una forte azione antinfiammatoria, come ad esempio il gingerolo. Con il suo sapore piccante e le sue proprietà riscaldanti, diventa una delle spezie migliori da utilizzare durante i mesi freddi. Non solo, stimola la sudorazione e quindi l’eliminazione delle scorie dall’organismo e protegge l’apparato respiratorio.

Ingredienti e preparazione

Per preparare una buona tisana a base di zenzero e altre spezie, utile a prevenire o placare il raffreddore, avrete bisogno di:

  • 350 ml di acqua;
  • il succo di mezzo limone;
  • 1 stecca di cannella;
  • 1 fetta di radice di zenzero fresca;
  • 2 chiodi di garofano;
  • 1 cucchiaino di curcuma;
  • un pizzico di peperoncino di cayenna (in base ai gusti);
  • miele.

Mettete tutti gli ingredienti, eccetto il succo di limone e il miele, in una pentola e portate a bollore. Una volta portata a ebollizione l’acqua, abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti. Lasciate riposare, filtrate e aggiungete miele e limone. Va bevuto caldo.
Potete preparare anche una tisana allo zenzero molto semplice, sotto forma di decotto, mettendo una fettina di radice fresca in 350 ml di acqua e lasciando sobbollire per 10 minuti. Lasciate intiepidire, filtrate e aggiungete due cucchiai di succo di limone.

Un’altra miscela, utile a lenire la tosse e ridurre il muco si può preparare a partire da zenzero, pepe e miele. Fate sobbollire per almeno 5 minuti un grammo di zenzero tagliato in pezzetti piccoli. Poi, filtrate e aggiungete un pizzico di pepe e miele. C’è chi aggiunge anche del limone per “correggere” il gusto della bevanda. Ci sono altre ricette interessanti che trovate qui.


Se si soffre di alcuni dei principali sintomi influenzali o da raffreddamento dovreste prestare attenzione anche agli alimenti che consumate. Al link potete trovare una serie di alimenti utili a superare i sintomi in maniera più rapida, a partire dalla febbre, fino ad arrivare a congestione nasale e dolori articolari: http://ambientebio.it/7-alimenti-da-consumare-in-caso-di-raffreddore-e-stati-influenzali/
E se proprio siete amanti delle spezie, potete leggere il nostro articolo in cui ne sono elencate sette, utili a riscaldare il nostro corpo nelle giornate più fredde: http://ambientebio.it/5-erbe-per-riscaldare-linverno/

(Foto interna: giambeohieuqua)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here