Home Alimentazione Biologica Zenzero: le ricette in cucina

Zenzero: le ricette in cucina

1821
1
CONDIVIDI

Lo zenzero risulta essere un eccezionale antiossidante, da utilizzare nei modi più svariati, sia fresco a crudo che cotto; addirittura in alcuni casi risulta essere resistente al calore tanto che in cottura aumenta la sua attività. Il consumo di zenzero in associazione con aglio o cipolla creerebbe una sinergia tra i vari composti antiossidanti, questo comporta un potenziamento dei loro effetti antiossidanti.

Le sue proprietà antinfiammatorie e antiossidanti potenziano la sua capacità antitumorale. Negli esseri umani, il consumo di zenzero mostra risultati promettenti per quanto riguarda la riduzione del dolore associato all’artrite e buoni effetti per ciò che riguarda l’Alzheimer. Fra l’altro è anche possibile coltivarlo in casa.

Ecco alcune ricette da realizzare nelle nostre cucine, con questo ingrediente portentoso:

Zenzero fritto

Prendete una radice di zenzero abbastanza regole nella forma, senza troppi nodi. Tagliatela a fettine sottili. Preparate nel frattempo una pentola per friggere e riempite con olio di semi. Raggiunta la temperatura immergete le fettine di zenzero tagliate sottili. Scolatele con la paletta forata e fatele riposare con un po’ di carta assorbente. Salate il tutto e servite, un piatto sfizioso da gustare con l’aperitivo o come insolito antipasto.

Croccante di zenzero per le decorazioni di dolci e gelati

Ingredienti: 10gr  burro di cocco, 20 gr di zucchero di canna biologico, 10 gr farina 00, 10gr di miele, 2 cucchiai di zenzero in polvere o grattugiato.

Mescolate bene il tutto fino ad ottenere una pastella morbida, formate quindi delle palline e disponetele su una teglia rivestita di carta da forno. Cercate di mantenere una certa distanza. Nel frattempo avrete preriscaldato il forno a 200° e infornate le palline per 5-7 minuti, fino al momento in cui non saranno completamente dorate. Una volta tirate fuori dal forno queste palline potranno essere lavorate per ottenere la forma desiderata, o schiacciate con un cucchiaio o lavorate con le mani. Ecco che il vostro croccante allo zenzero sarà una buonissima decorazione che potrà accompagnare un gelato o un dolce sfizioso.

ricette zenzero1

Riso allo zenzero

Ingredienti:

200 gr di riso viallone nano, 2cucchiai di zenzero in polvere oppure il corrispondente della radice grattugiata fresca( preferibile), il succo di mezzo limone, Vino bianco qb, olio evo qb, mezza cipolla di tropea, parmigiano a piacere, brodo con dado vegetale autoprodotto.

In una pentola antiaderente versate un po’ d’olio e la cipolla che avrete tagliato finemente, quando inizierà a soffriggere spruzzate del vino bianco, ne basta poco e poi aggiungete il riso, per tostarlo un  po’. Quando si sarà asciugato aggiungere il brodo vegetale, lo zenzero pelato e grattugiato, il mezzo limone grattugiato (solo la parte gialla). Procedete alla cottura classica del risotto continuando a mescolare per tutta la cottura e ad aggiungere brodo se lo ritenete necessario. Verso fine cottura regolate con il sale, in base alla vostra preferenza e mantecate con del parmigiano se è una vostra preferenza. Potete servirlo con una spruzzata di zenzero grattugiato alla fine.

Paratha indiana

Questa è la ricetta di un gustoso pane tipico indiano, insaporito da spezie.

Ingredienti:

200gr di farina di grano, 3 patate già lessate, aglio a piacere, un pizzico di peperoncino, zenzero fresco grattugiato qb, 1 cucchiaio di garam masala, un pizzico di coriandolo in polvere , 3 peperoncini verdi, 1 cucchiaino di curcuma, olio evo qb, burro di cocco qb.

Procedete impastando la farina con acqua e un pizzico di sale, otterrete un composto morbido e formerete delle piccole palline grandi come un mandarino. Lasciatele riposare per un’oretta circa. Nel frattempo preparate le patate già cotte che verranno pelate e schiacciate in un piatto, in una padella antiaderente versate un po’ d’olio evo, aggiungete qualche spicchio d’aglio (a piacere), i peperoncini verdi tagliati a fettine sottili e privati dei semi, la curcuma,e tutte le spezie che erano previste, lo zenzero mettetelo nella quantità che più desiderate, uno o due cucchiaini dovrebbero essere sufficienti. A questo punto aggiungete le patate, mescolate bene il tutto e lasciarlo a fiamma vivace per alcuni minuti.

Trascorso il tempo di riposo prendete una pallina e con il mattarello schiacciatela e stendetela su un piano, nella parte centrale mettete un po’ di composto con le patate e poi con un’altra pallina stesa coprite il tutto e chiudete bene i bordi. Ripassate questa sorta di piadina con il mattarello ottenendo un composto un po’ più spesso di una piadina.

Ora su ogni paratha ripassiamo dell’olio di cocco e poi in una padella già calda ripassiamole in entrambi i lati, che si saranno ben dorati. Sono ottimi serviti caldi.

Biscotti allo zenzero

Ingredienti:

200gr di farina 00, 90gr di olio di cocco, 70 gr di zucchero di canna, 3 cucchiai di zenzero fresco grattugiato, 2 uova.

Stendere la farina sul tavolo formando una fontana e al centro mettete l’olio di cocco ancora solido, lo zucchero di canna(potete sostituirlo con 3 cucchiai di miele), lo zenzero grattugiato e le uova.

Impastate bene il tutto e amalgamate bene gli ingredienti, e mettete a riposare l’impasto in un luogo asciutto per un’ora circa. Trascorso il tempo, preriscaldate il forno a 180°, infarinate il vostro piano di lavoro e stendete la pasta formando una sfoglia sottile. Potete utilizzare il bicchiere per dare forma, oppure delle formine che avete in casa. Infornate poi su una teglia foderata con carta da forno per 15 minuti circa. Lasciate raffreddare e servite.

Zuppa di carote, zenzero e coriandolo

Ingredienti:

Brodo vegetale fatto con dado autoprodotto, 1lt circa, 1cipolla di tropea, 1kg di carote, peperoncino in polvere, olio evo qb, coriandolo a piacere, zenzero grattugiato due cucchiaini.

In una pentola antiaderente versate un po’ d’olio evo, la cipolla tagliata sottile e lo zenzero, lasciate soffriggere, aggiungere poi le carote tagliate a fettine sottili, e versate tutto il brodo. Aggiungete del peperoncino a piacere. Quando le carote di saranno ammorbidite, frullate bene il tutto, ottenendo una crema e regolate di sale. Potete servire con una spruzzata di zenzero fresco e coriandolo a piacimento.

1 COMMENTO

  1. Per favore c’è qualche rimedio naturale per contrastare l’enfisema polmonare?
    Grazie di cuore e complimenti x le vostre informazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here