Ellen DeGeneres

Ellen DeGeneres invita i suoi 78 milioni di follower a mangiare meno carne

 Ellen Lee DeGeneres è una doppiatrice, attrice, comica e conduttrice televisiva statunitense, presentatrice del talk show The Ellen DeGeneres Show.

La conduttrice televisiva americana Ellen DeGeneres ha invitato i suoi 78,5 milioni di follower su Twitter e 77,5 su Instagram a mangiare meno carne o smettere di mangiarla completamente.

Veganesimo e Earthlings

La conduttrice ammette di non essere più vegana, di aver iniziato a mangiare pesce e uova di nuovo “senza motivo reale” un anno o due dopo quasi un decennio di veganesimo.

Tuttavia, la comica ha elogiato il veganismo come stile di vita perchè migliora la salute.

“Ero più sana di quanto non fossi mai stata, mi è piaciuto molto essere vegana. Ma negli ultimi due anni senza una vera ragione, ho iniziato a mangiare un pezzo di pesce una volta ogni tanto. O mangio uova di galline che conosco, galline che vivono nel cortile e sono felici. ”

DeGeneres è diventata vegana per un discorso etico 2008 quando ha visto il documentario sui diritti degli animali “ Earthlings ”.

Guardando il documentario – presentato in 5 capitoli: animali domestici, cibo, abbigliamento, intrattenimento e ricerca scientifica – l’ospite del talk show ha scoperto la crudeltà affrontata dagli animali in diversi settori.

“Sono tutti doloranti, sono tutti trattati male. Sono tutti malati e sono tutti pompati con antibiotici. È una realtà molto inquietante. E succede ogni minuto del giorno. ”

Il documentario mostra cosa succede realmente agli animali domestici negli allevamenti, animali uccisi per essere mangiati e i loro sottoprodotti impiegati nel settore dell’agricoltura , animali  utilizzati per sperimentazione nell’industria della scienza e del trucco, animali confinati in zoo e acquari e animali torturati nei circhi e altre forme di intrattenimento.

Ecco cosa succede se tutti diventiamo vegetariani

Discorso di Ellen DeGeneres

“Ciao, sono Ellen DeGeneres. Ho recensito Instagram di recente e mi sono reso conto che molte persone stanno parlando di mangiare meno carne, che penso sia un’idea fantastica .

È un’ottima idea per il pianeta, è un’ottima idea per la tua salute, è un’ottima idea per la salute degli animali. Quindi mangia meno carne. Nel caso in cui sei vegano, non devi nemmeno prestare attenzione a questo.

Ma per le persone che mangiano carne, provate a mangiarne un pò meno. Se mangi carne ogni sera, cerca di non mangiarla ogni sera, prova a mangiarla un pò meno.

Ridurlo a due o tre sere a settimana sarebbe già buono, ma sarebbe meglio consumarla solo una volta, o addirittura mai .

È meglio per te ed è meglio per l’ambiente.

Quindi lo sai Sii grande, mangia meno carne. #EatLessMeat (#ComeMenosCarne) “

Mangiare carne due volte a settimana aggiunge 604 chili alle emissioni annuali , l’equivalente di un viaggio da Londra a New York in aereo.

La maggior parte degli alimenti che lasciano una maggiore impronta di carbonio sono quelli che provengono da fonti animali, ma il consumo di alcune verdure ha anche effetti negativi sull’ambiente, come cioccolato e caffè .

Ellen DeGeneres è famosa per la sua commedia, ma ciò che non è così comunemente noto è la sua passione per la protezione della nostra fauna selvatica. Il suo eroe fin dall’infanzia era Dian Fossey, la figura leggendaria descritta nel libro e nel film Gorilla nella nebbia e sapendo ciò Portia de Rossi (moglie e collega di Ellen) ha sorpreso Ellen con il regalo di compleanno della vita: un’opportunità per seguire le orme del suo eroe creando una casa per il fondo Dian Fossey Gorilla attraverso il nuovo stabilimento Ellen DeGeneres Wildlife Fund.

Il fondo di Ellen sostiene gli sforzi di conservazione globale per le specie in pericolo.

Leggi anche:

Leonardo Di Caprio insieme ad altri Big per salvare il Pianeta

Leonardo Di Caprio e le donazioni milionarie per salvare il Pianeta

Impatto ambientale e Black Friday

Ellen DeGeneres, impatto ambientale, veganesimo


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto