disintossicare bocca

Come disintossicare la tua bocca con questi colluttori fatti in casa

Disintossicare la tua bocca: un collutorio detox non è il normale collutorio e non sostituisce la tua igiene orale quotidiana di spazzolatura e uso del filo interdentale. Un collutorio disintossicante è uno speciale collutorio che aiuta a rimuovere le tracce di sostanze farmaceutiche e altre tossine presenti nella saliva. 

L’igiene orale è molto importante perché la tua bocca può essere il terreno fertile per molti batteri nocivi che possono influire negativamente sulla tua salute generale.

Collutori per disintossicare la bocca

La bocca è anche il punto di ingresso di molti agenti patogeni che possono colpire il fegato, i reni e lo stomaco. Ma a parte questo, questi batteri possono anche creare problemi alle gengive e ai denti. Se non ti prendi cura della tua igiene orale, sarai suscettibile a mal di denti , carie e placca dentale , gengive gonfie e denti allentati.

Pertanto, è importante lavarsi i denti due volte al giorno . Molte persone si lavano anche i denti dopo ogni pasto. Ma secondo molti dentisti, questo potrebbe non essere sufficiente per mantenere la bocca pulita e fresca. Oggi, molte persone usano anche collutori medicati per rinfrescare la bocca. Questi sono facili da usare e sono spesso consigliati dai medici.

Tuttavia, è importante sapere che questi collutori non sono organici o naturali. Dovresti sapere che se vuoi un’alternativa naturale, ci sono molte opzioni. Troverai facilmente alcuni ingredienti a casa che puoi usare come collutorio invece di acquistarne uno dal mercato. Sono naturali e funzioneranno bene per mantenere la bocca fresca e pulita.

Collutorio con acqua salata

Questo è un collutorio usato da sempre e testato da molte persone e professionisti per il suo effetto. Dopo i pasti, aggiungi mezzo cucchiaino di sale a mezzo bicchiere di acqua tiepida. Usa questa soluzione per sciacquarti la bocca.

Rimuoverà tutte le impurità dalla bocca e anche i batteri. Fallo ogni giorno per la salute orale.

Risciacquare con olio di cocco

L’ olio di cocco manterrà i denti e le gengive puliti e sani per la disintossicazione. Ma per questo devi usare olio di cocco puro o vergine. Assicurati di acquistarlo da una fonte affidabile. Prendi un cucchiaino di puro olio di cocco commestibile e agitalo in bocca circa 15-20 volte. Fare attenzione a non ingerirlo.

Sputalo e risciacqua la bocca con acqua normale. All’inizio può sembrare difficile. Ma con la pratica ti ci abituerai. Aiuta anche con la disintossicazione di tutto il corpo. Fallo ogni giorno per prevenire la formazione della placca e mantenere i denti bianchi perlati e forti.

Oli essenziali per disintossicare la bocca

Gli oli essenziali hanno molte proprietà sorprendenti. Due di questi oli, olio di chiodi di garofano e olio di cannella , possono essere usati per fare un efficace collutorio.

Questo è particolarmente utile per le cavità. Basta prendere una tazza d’acqua e aggiungere circa 10 gocce di olio di chiodi di garofano e cannella, rispettivamente. Mescolare e conservare in una bottiglia, aggiungere circa 2 cucchiai a mezzo bicchiere d’acqua e utilizzare per sciacquarsi la bocca. Questo disinfetterà la tua bocca.

Bicarbonato di sodio aiuta per l’igiene orale

Questo è un altro rimedio casalingo facile da preparare per l’igiene orale. Tutto ciò di cui hai bisogno è un pò di bicarbonato di sodio e acqua calda. Prendi mezzo bicchiere di acqua tiepida e aggiungi mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio. Mescolare bene.

Prendi un po ‘di questo in bocca e agitalo per alcuni secondi dopo esserti lavato i denti. Di nuovo, non ingoiarlo. Sputa il liquido dopo averlo agitato. Manterrà i denti bianchi e previene l’alitosiQuesto è uno dei collutori più facili che puoi fare a casa.

colluttorio fai da te, disintossicante bocca


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto