Home Nuove Scoperte Le batterie delle auto elettriche? Ecco la scoperta che le farebbe durare...

Le batterie delle auto elettriche? Ecco la scoperta che le farebbe durare per 27 anni

1381
0
CONDIVIDI

Auto elettriche le cui batterie possono durare fino a 27 anni. Allo stato attuale delle cose, sembra una possibilità remota, eppure, la scienza sta compiendo passi da gigante verso questa nuova prospettiva che eliminerebbe uno dei problemi più grossi nell’acquisto e utilizzo di auto elettriche.

Alcune indagini, infatti, hanno rivelato che le auto elettriche sembrano essere appetibili per gran parte della popolazione. Nonostante ciò, proprio gran parte di quella stessa popolazione a cui piacerebbe l’idea di avere un’auto che non inquina (o inquina di meno), non effettua l’acquisto.

Perché? Senza entrare in merito ad altre problematiche etiche e pratiche dell’utilizzo delle auto elettriche, sembra che uno dei problemi più grossi da superare e che blocca l’acquisto di questo veicolo sia proprio la durata delle batterie. Molte opinioni sembrano infatti essere conformi nel dire che gli accumulatori utilizzati su questi tipi di veicoli sono costosi, durano poco e non consentono la ricarica del mezzo in tempi brevi.

Sull’argomento si dibatte da tempo e sembra che gli scienziati del Centro di ricerca per l’energia solare Baden-Wurttemburg (ZSW) , stiano elaborando una soluzione che possa diminuire i problemi di utilizzo e costi delle auto elettriche più specificatamente legati a questo aspetto.

Sembra che questo gruppo di ricerca abbia messo a punto un nuovo tipo di accumulatori al litio che promettono di allungare notevolmente il ciclo di vita delle batterie usate sui veicoli elettrici.

Il campione sperimentale di batteria creato garantirebbe una densità di potenza pari a 1.100 Watt al chilogrammo, con la promessa di mantenere l’85% della capacità originale, anche dopo circa 10 mila cicli di carica e scarica completi.



Facendo un rapido calcolo, se un prototipo del genere venisse montato su un’auto elettrica, significherebbe che la batteria riuscirebbe a resistere per 27,4 anni. Non poco, se paragonati agli standard attuali.

Purtroppo, il passaggio dal prototipo alla realizzazione di un impianto vero e proprio da montare sulle auto elettriche non è stato ancora effettuato, ma la scoperta è un presupposto importante per il futuro di questi veicoli. Un tassello che potrebbe veramente portare a una più rapida diffusione di queste auto.

Lo studio di questi accumulatori al litio è stato finanziato dal ministero federale tedesco dell’Istruzione e della Ricerca e dal Ministero federale tedesco dell’Economia e della Tecnologia.

Sembra, comunque, che gli scienziati possano e vogliano puntare anche alla possibilità di trovare forme di alimentazione diverse per questo tipo di batteria, come l’energia eolica e quella solare. Una soluzione che sarebbe di gran lunga più gradita – e sostenibile soprattutto –  rispetto ai sistemi attuali di alimentazione.

Fonti articolo:

http://inhabitat.com/german-scientists-create-lithium-ion-battery-that-can-charge-an-electric-car-for-27-years/

http://www.zsw-bw.de/

(Foto: sito http://www.zsw-bw.de/)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here