Home Rimedi Naturali I benefici di bere al mattino acqua calda, limone e un pizzico...

I benefici di bere al mattino acqua calda, limone e un pizzico di curcuma

70153
16
CONDIVIDI
acqua calda

Iniziare la giornata prendendoci cura del nostro corpo può veramente fare la differenza, migliorando la nostra qualità di vita.

A tal proposito, ad esempio, abbiamo spesso parlato dei benefici che bere al mattino, appena svegli, acqua calda e limone, con o senza l’aggiunta dello zenzero, può portare al nostro corpo.

Il succo di limone, in particolare, aiuta a rafforzare il sistema immunitario, a bilanciare il PH, a pulire la pelle e a migliorare lo stato di salute generale. E se all’azione del limone aggiungessimo anche quella della curcuma?

La curcuma è una spezia magnifica. È utilizzata come colorante naturale, ma è nota soprattutto per le sue proprietà antinfiammatorie. In fitoterapia, infatti, è adoperata anche per il trattamento dell’artrite reumatoide.

Nella medicina ayurvedica è molto conosciuta nella sua veste di potente antiossidante, capace di contrastare l’azione dei radicali liberi che tanto fanno male alle nostre cellule e tessuti.

Ecco allora, che può essere aggiunta alla nostra soluzione di acqua calda e limone, da bere ogni mattina a stomaco vuoto.

curcuma

Per addolcire un po’ questa bevanda, possiamo aggiungere anche un pizzico di cannella che, oltre a esaltare le proprietà antinfiammatorie della nostra miscela, la rende in grado di stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue.

Ecco gli ingredienti che servono per realizzare la nostra preziosa bevanda:

  • 1 tazza di acqua calda (non bollente); oppure è possibile utilizzare una tazza di latte vegetale caldo a vostra scelta;
  • 1 pezzetto di curcuma
  • Il succo di mezzo limone
  • Cannella quanto basta
  • Un pizzico di miele (facoltativo)

Scaldate l’acqua, senza portarla a bollore. Una volta che è calda, aggiungete la curcuma, il succo di limone, la cannella e, se volete anche un pizzico di miele. La curcuma si depositerà nel fondo della tazza, per questo dovete mescolare bene gli ingredienti e continuare a farlo anche tra un sorso e l’altro. Assicuratevi di bere la soluzione mentre l’acqua è ancora calda.

L’aggiunta di curcuma alla bevanda mattutina è una soluzione poco costosa, che fornisce un gusto delicato e tantissimi benefici utili al vostro corpo. L’aggiunta di questo potente spezia alla vostra dieta è una delle cose migliori che potete fare per la tutelare la vostra salute a lungo termine.

Le proprietà della curcuma, infatti non si esauriscono solo a quelle elencate. In particolare, abbiamo visto che questa spezia, unita all’azione del limone, e assunta con costanza ogni mattina può essere un ottimo rimedio a beneficio del nostro fegato.

Se volete conoscere le ricette di altri infusi utili alla nostra salute, potete farlo al link: http://ambientebio.it/i-migliori-infusi-per-la-nostra-salute/

(Foto in evidenza: dn.lajollamom; foto interna: Steven Jackson)

16 COMMENTI

  1. Personalmente ho preso a lungo acqua calda e limone al mattino, e mi sentivo veramente bene
    MA……lo smalto dei miei denti non è stato altrettanto soddisfatto della mia scelta.
    Andando ad indagare su internet in mezzo a tanto articoli entusiastici sull’argomento è venuta fuori qualche voce fuori dal coro che conferma:
    il limone si mangia lo smalto dei denti!
    Alcuni suggeriscono di bere con una cannuccia, nel frattempo per il me il danno era fatto.
    Perchè non dare tutte le informazioni per intero??????

    • Cara Anna abbiamo trattato l’argomento del limone anche in un altro articolo, fra l’altro collegato a questo nel quale veniva specificato di bere magari con una cannuccia cosa che comunque viene poi testimoniata anche da più persone. Purtroppo il limone ha questo effetto collaterale per lo smalto dei denti, usare una cannuccia oppure bere subito un bicchiere d’acqua per “ripulire”la bocca e poi lavare i denti.

    • È vero che il limone influisce negativamente sullo smalto, ma ci vuole il succo non diluito e per tanto tempo, quindi non diciamo eresie. Cambia dentifricio magari……

    • L’importante è non lavare i denti subito dopo aver bevuto acqua e limone. Occorre aspettare una mezzoretta che l’acido si dissolva……

  2. E’ importante ricordare che la curcuma va assunta insieme al pepe nero o al tè verde per facilitarne l’assorbimento. Non solo. Anche l’abbinamento a qualche grasso, tipo olio d’oliva, burro, o quant’altro, facilita l’assorbimento della curcuma.

  3. Io al mattino, a digiuno, prendo la compressa per la tiroide, ci possono essere controindicazioni? Mi consigliate di prenderla prima o dopo l’acqua e limone?

    • Ciao Sandra, con il limone con ci sono controindicazioni per la tiroide, in ogni caso per più tranquillità puoi provare a sentire il tuo endocrinologo.

  4. Si può utilizzare anche la curcuma in polvere? se si quanta? ho notato che ci sono altri post con la stessa domanda ma non ci sono risposte. Grazie.

  5. benìvo da oktre un anno acqua tiepida e succo limone non aggiungo la curcuma perchè ho calcoli al fegato, e so che è controindicata,grazie

  6. Anch’io sto usando acqua e limone di mattina a digiuno,mi sento meglio e……ringrazio la vostra rivista on line che da tante notizie di come curarsi con i prodotti che la natura ci da.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here