Home Tags Curcuma

Tag: curcuma

La curcuma è una delle spezie più preziose che possiamo avere in cucina. È un valido aiuto per combattere il diabete e le infiammazioni ed è sempre più utilizzata anche nella cosmetica, come base per creme e detergenti che sfruttano le sue proprietà antinvecchiamento.Come abbiamo avuto modo di vedere, è anche una valida alternativa ai farmaci FANS.

Questa spezia, lo ricordiamo, contiene un potentissimo principio attivo che prende il nome di curcumina, capace di raggiungere più di 150 potenziali attività terapeutiche, tra cui le proprietà antiossidanti, anti-infiammatorie e anti-cancro. Il consumo di curcuma e miele migliora significativamente la digestione e aumenta l’attività della flora intestinale.

I RIMEDI NATURALI

Il binomio Curcuma – Miele

Nella medicina Ayurvedica è uno dei più utilizzati rimedi tradizionali utili per combattere il freddo. Ai primi sintomi di mal di gola o malattie da raffreddamento, potreste decidere di ricorrere a questo “miele d’oro”. Una volta preparata la miscela, potrete conservarla tre giorni, il tempo necessario per veder sparire i sintomi del vostro malessere.

Per realizzarla vi servono semplicemente: 100 grammi di miele e 1 cucchiaio di curcuma in polvere. Mescolate bene i due ingredienti e conservateli in un barattolo.

Ai primi segni di raffreddamento, prendete: durante il primo giorno mezzo cucchiaino della miscela ogni ora; durante il secondo giorno ogni due ore e durante il terzo giorno la stessa dose, solo tre volte al giorno.

Potete aggiungere questa miscela nel tè o in altre bevande calde.

La curcuma fluidifica il sangue e riduce la pressione sanguigna. Da prestare attenzione se si soffre di diabete. In caso di gravi malattie epatiche o alle vie biliari, inoltre, è sempre meglio evitare il fai da te e rivolgersi a uno specialista.

Se questo rimedio viene assunto prima dei pasti, agisce sull’apparato digerente. Durante i pasti, su quello respiratorio.

curcuma e miele

La Sana Abitudine del mattino: I benefici di bere  acqua calda, limone e un pizzico di curcuma

Ecco gli ingredienti che servono per realizzare la nostra preziosa bevanda:

  • 1 tazza di acqua calda (non bollente); oppure è possibile utilizzare una tazza di latte vegetale caldo a vostra scelta;
  • 1 pezzetto di curcuma
  • Il succo di mezzo limone
  • Cannella quanto basta
  • Un pizzico di miele (facoltativo)

Puoi Approfondire con la famosa ricetta del GOLDEN MILK

Curcuma e Zenzero contro i dolori articolari

  • 1 ananas tagliato a tocchetti
  • Mezza tazza di ciliegie ( o altra frutta di stagiona antinfiammatoria )
  • Mezzo cucchiaino di zenzero in polvere (o una fettina non troppo spessa se lo avete fresco a casa)
  • Mezzo cucchiaino di curcuma
  • Un pizzico di pepe nero
  • Mezzo cucchiaino di olio vergine di cocco

Frullate tutti gli ingredienti insieme e bevete.

Curcuma e Salute: la cura dell’artrite

Secondo uno studio, pubblicato a marzo del 2012 sulla rivista Phytotherapy Research, la curcumina sarebbe un’alternativa sicura, naturale ed efficace alla terapia farmacologica utilizzata per il trattamento dell’artrite reumatoide

Consumare curcuma, consente di avere anche una serie di vantaggi utili alla salute del nostro cervello. Questo rimedio, che usa come ingrediente principale tra gli altri la curcuma, può essere un buon modo per migliorare le nostre prestazioni mentali, con benefici anche sul resto del corpo.

Per chi vuole realizzare il rimedio naturale per tenere a bada la fibriomalgia in accoppiata con il peperoncino

La curcuma è un altro prezioso alleato contro i dolori. Come abbiamo visto, può essere un’alternativa molto efficace all’uso di farmaci per curare l’artrite. Se ne riconoscono anche nella medicina moderna le proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, antiallergiche, antisettiche

Il suo principio attivo più importante è la curcumina, una potente sostanza che combatte le infiammazioni reumatiche. Per aumentare la biodisponibilità di questa sostanza nell’organismo, esistono dei piccoli trucchi, come, ad esempio, l’aggiunta del pepe nero nelle preparazioni da bere.

(potete approfondire l’argomento a questo link: http://ambientebio.it/3-ricette-di-smoothie-che-esaltano-i-benefici-della-curcuma/

Perdere peso e combattere l’obesità

Sono diversi, infatti, gli studi che evidenziano l’importanza della curcuma nel promuovere la perdita di peso e ridurre l’incidenza di malattie collegate all’obesità. L’obesità è un fattore di rischio per la comparsa di diabete di tipo 2, aterosclerosi, cancro e altri problemi cronici da non sottovalutare.

Come utilizzare la curcuma per la pulizia e salute dei polmoni

Curcuma per pulire i polmoni, quindi, ma anche e soprattutto per proteggerli.

Vediamo una ricetta che potrebbe aiutarci a purificare il nostro corpo, pulendo appunto i polmoni. Gli ingredienti necessari per creare questo rimedio sono:

  • 1 kg di cipolle;
  • 1 litro di acqua;
  • 300 grammi di zucchero grezzo biologico, o zucchero di canna;
  • 2 cucchiaini di curcuma;
  • mezza radice piccola di zenzero fresco.

Paragonare l’assunzione di curcuma con l’esercizio fisico

La curcuma fa bene alla salute: la medicina tradizionale indiana lo ripete da secoli. Quella occidentale oggi ci rivela che assumere la spezia tutti i giorni protegge il cuore tanto quanto l’esercizio aerobico. Lo studio pubblicato su Nutrition Research.

La biocosmesi fai da te con la curcuma

La pelle secca e disidratata è un ospite quasi immancabile al ritorno dalle vacanze. Il sole e la salsedine hanno purtroppo questo effetto collaterale, soprattutto sul viso. Per fortuna, la natura anche in questo caso viene in nostro aiuto.

La curcumina, infatti, è una potente alleata contro malattie dell’epidermide e dermatiti varie. Grazie alle sue caratteristiche, la spezia nutre ed elasticizza la pelle. È infatti ricca di vitamina A, che ripara i tessuti, vitamine E e C, dai poteri cosmetici e antiossidanti, e di omega 3, gli acidi grassi che aiutano la naturale idratazione della pelle.

La curcuma usata anche come cosmetico naturale

Un ottimo cosmetico naturale fatto con la curcuma è la base perfetta per creme, detergenti e cosmetici in generale, essendo dotato di spiccate proprietà antirughe, antinvecchiamento, antiforfora; inoltre protegge dagli effetti nocivi delle radiazioni solari.

Ecco a voi la ricetta:

Ingredienti per circa 1/2 litro di oleolito:

  • 1/2 litro di olio di sesamo spremuto a freddo
  • 3 cucchiai di curcuma in polvere.

1. Versa l’olio in un barattolo con coperchio ermetico e mescolaci la curcuma.
2. Chiudi e lascia a macerare per una settimana, agitando il barattolo una volta al giorno.
3. L’ottavo giorno non agitare il barattolo, e travasa l’olio in una bottiglia di vetro scuro avendo cura di non smuovere la curcuma che si sarà depositata sul fondo del barattolo.

Ecco pronto questo olio magico…ne basta poco poco sul viso

E’ possibile anche fare degli impacchi ai nostri amici animali per curare le fastidiosi dermatiti che a volte compaiono sotto il pelo.

Ricette con la Curcuma

Come utilizzare la curcuma per potenziare mente e corpo

Per preparare questo rimedio, vi serviranno:

  • tè verde;
  • acqua;
  • 1 limone;
  • la buccia grattugiata di mezzo limone;
  • miele
  • e, naturalmente, 1 cucchiaino di C. in polvere (in alternativa un pezzettino di radice fresca).

Assicuratevi che il limone sia di provenienza biologica, visto che dovrete utilizzarne la buccia.

Cavolfiore alla curcuma: ecco cosa questa potente ricetta puo fare per voi

Questa ricetta, oltre a essere gustosa e sana ha delle notevoli proprietà antinfiammatorie, utili a trattare e a prevenire diverse malattie.

consumare piatti a base di questo ortaggio è un modo efficace per aumentare l’apporto di minerali, antiossidanti e vitamine. La combinazione di cavolfiore al forno e curcuma, poi, rafforzerà i vantaggi di questo speciale alimento.

Ecco gli ingredienti che serviranno per realizzare la nostra ricetta:
  • 1 testa di cavolfiore biologico
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • Un pizzico di cumino nero
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • Sale q.b.

Tagliate le cime del cavolfiore a pezzi non troppo grossi e riponetele in una teglia in forno preriscaldato a circa 180°. Aggiungere la curcuma, il cumino nero, sale e olio d’oliva, mescolare tutti loro bene. Fate cuocere in forno per circa 25-30 minuti finché il vostro cavolfiore non sarà diventato croccante e i bordi coloriti.

Servite la vostra pietanza calda o a temperatura ambiente, aggiungendo in base ai gusti scorza di lime e zenzero fresco.

Come realizzare una fresca insalata di farro, verdure e curcuma

Vediamo innanzitutto cosa ci serve per la preparazione e qual è il procedimento da seguire per realizzare il nostro piatto.

  • 200 grammi di farro;
  • 60 grammi di rucola;
  • erbe aromatiche a volontà! Una manciata di menta, maggiorana, finocchio e timo;
  • poche gocce di succo di limone;
  • 160 grammi di pomodorini;
  • 1 cipollotto;
  • Un pizzico di pepe nero;
  • c. q.b.;
  • 1 cucchiaio di olio evo;
  • 10 grammi di olio extravergine d’oliva per condire.

curcuma

Per chi vuole realizzare delle piccole bombe di CURCUMA da portare sempre con sè

Per chi ha il pollice verde: Come coltivare il rizoma di questa preziosa spezia!

Ultimi Articoli

Potrebbe interessarti anche