Home Ambiente Leonardo Di Caprio dona 15 milioni di dollari per aiutare l’ambiente

Leonardo Di Caprio dona 15 milioni di dollari per aiutare l’ambiente

423
0
CONDIVIDI

Leonardo Di Caprio, il celebre attore protagonista di varie pellicole cinematografiche, tra cui Blood Diamond, The Wolf of Wall Street, Prova a Prendermi e Inception, ha deciso, ancora una volta, di stupire tutti facendo una cospicua donazione per supportare il lavoro delle organizzazioni ambientaliste.

L’attore hollywoodiano ha infatti annunciato che dalla Leonardo Di Caprio Foundation arriveranno 15 milioni di dollari a sostegno di progetti per la salvaguardia dell’ambiente e delle specie animali a rischio in tutto il mondo.

Per festeggiare la generosa donazione Di Caprio pubblicato un selfie su Instagram, accompagnando l’immagine con un commento: “La continua distruzione del nostro pianeta procede ad un ritmo che non possiamo permetterci di continuare ad ignorare. Noi abbiamo la responsabilità di costruire un futuro in cui l’abitabilità del nostro pianeta non comprometta la qualità della vita di chi lo abiterà dopo di noi. Sono orgoglioso di supportare queste organizzazioni che stanno lavorando per vincere la più grande sfida del genere umano”.

Non è ancora chiaro quante e quali organizzazioni riceveranno in dono i fondi messi a disposizione dalla Fondazione del celebre attore ma, quasi sicuramente, tra i fortunati ci saranno Amazon Watch, il California Wolf Center, la Pacific Wolf Coalition l’International Fund for Animal Welfare, Save The Elephants, Tree People, WaterKeeper e il WWF.

Non è la prima volta che Di Caprio suscita l’interesse della stampa con le sue donazioni milionarie a favore dell’ambiente: circa un anno fa, ad esempio, finanziò con 7 milioni di dollari il progetto Obama per la tutela degli oceani e nel 2013 organizzò un’asta faraonica per sostenere la sua fondazione.


Dal 2010 quest’ultima ha sostenuto più di 70 progetti in oltre quaranta Paesi del mondo, in favore delle cause ambientaliste. L’attore effettua anche campagne di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, veicolando attraverso i Social Network immagini che mostrano i devastanti effetti dei cambiamenti climatici.

L’anno scorso l’Onu ha nominato Di Caprio messaggero di pace delle Nazioni Unite con focus principalmente sui cambiamenti climatici. A marzo la Di Caprio Foundation ha anche annunciato una collaborazione con Netflix, colosso dello streaming, per la produzione di una serie tv su temi ambientalisti.

Di Caprio è solo uno dei tanti volti noti che si impegna, economicamente e mediaticamente, a sostenere le varie lotte in favore dell’ambiente.

Intanto, è atteso per oggi a Saint-Tropez il suo gala annuale per la protezione dell’ambiente organizzato dalla Fondazione Leonardo di Caprio.  All’evento benefico, oltre allo stesso Di Caprio, sono attese personalità come Alberto II di Monaco, Giorgio Armani, Marion Cotillard. Nella prima edizione dell’asta di beneficienza, lo scorso anno, la Fondazione ha raccolto oltre 20 milioni di euro. I proventi dell’iniziativa sono soprattutto destinati a progetti per il clima e la tutela ambientale.

(Foto: United Nations Information Centres)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here