Home Rimedi Naturali Macchie bianche sulle unghie: cosa significa e come mandarle via

Macchie bianche sulle unghie: cosa significa e come mandarle via

6678
0
CONDIVIDI

Macchie bianche sulle unghie: quali sono le possibili cause e quali rimedi naturali utilizzare per farle andare via.

Come abbiamo già visto in precedenza, le unghie, la presenza di macchie bianche o altre imperfezioni, possono dire molto sul nostro stato di salute. Possono indicare problemi di circolazione, la presenza di funghi, carenze, o che alcuni organi del nostro corpo non stanno funzionando correttamente.

Oggi approfondiremo le cause che possono portare alla formazione di macchie bianche sulle unghie e le possibili soluzioni.

La prima cosa che dobbiamo cercare di capire è scoprire cosa ha scatenato la comparsa delle macchie. Solo così, infatti, potremo intervenire correttamente e capire ciò di cui il nostro corpo ha bisogno.

Le cause di questa problematica possono essere varie.

La prima è la leuconichia, un problema piuttosto comune interpretato spesso come una mancata cheratinizzazione dell’unghia. Una volta era pensiero comune associare le macchioline bianche sull’unghia a una carenza di calcio. Ora si sa che questa interpretazione non è poi così corretta.

Un’altra causa comune che può portare alla manifestazione di queste imperfezioni sono i traumi lievi alle dita.  Le macchie bianche qui sono delle piccole bollicine d’aria che si formano tra le lamine delle unghie. Se sono molto estese però potrebbero essere un chiaro segnale di psoriasi.

Se le macchie bianche sono accompagnate a macchie scure, potrebbe trattarsi di un’infezione fungina.

Anche carenze di zinco e vitamina B6 possono essere alla base della nascita di questo piccolo inestetismo.




Tra le soluzioni più semplici, in caso di funghi, c’è l’applicazione di poche gocce di tea tree oil sulle unghie interessate da macchie. Non dimentichiamo infatti che il tea tree è efficace contro psoriasi e infezioni delle unghie, è infatti un ottimo antibatterico e antifungino.

Se le macchie sono presenti sotto forma di fastidiose striature, potete rinforzare le unghie creando un prodotto naturale da passare con un pennellino. Avrete bisogno solo di olio d’oliva, olio di mandorle e limone.

Come abbiamo visto, la presenza delle macchie potrebbe essere ricollegata anche a delle carenze alimentari. Prima di affidarvi agli integratori, cercate di correggere la vostra dieta, in modo tale da consentire il corretto apporto al vostro organismo di vitamine, sali minerali, e acqua. Questo aiuterà a ripristinare la naturale struttura dell’unghia.

Le macchie bianche potrebbero anche essere un primo sintomo di allarme di problemi al fegato. Per questo, dovete innanzitutto comprendere quale sia la causa che ha portato alla comparsa di questo disturbo. Ricordate però che se da una parte è possibile comprendere il nostro stato di salute dalle unghie, esse non sono né l’unico, né il primo segnale lanciato dal nostro corpo. Cerchiamo di prestare attenzione a tutti gli altri, in modo tale da non incorrere in inutili allarmismi.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here