Home Rimedi Naturali Le molte virtù dell’olio di tea tree

Le molte virtù dell’olio di tea tree

6659
0
CONDIVIDI
olio di tea tree lavatrice

L’olio di tea tree è un derivato dalla Melaleuca alternifolia, ed è nativo in Australia. Gli indigeni australiani ha usato l’olio per il trattamento di infezioni della pelle e ferite da sempre, addirittura anche strofinando le foglie nelle ferite da trattare si ottiene il medesimo risultato.

Molti sono gli usi e le virtù che vengono attribuite a questo olio, per esempio è un ottimo alleato in caso di raffreddore e mal di gola.

Nel caso di mal di gola si possono fare dei gargarismi con qualche goccia d’olio diluito in un bicchiere di acqua tiepida, e poi sputare il tutto. Si deve usare sempre con moderazione e mai ingoiare.
 
Anche prima e dopo la ceretta risulta essere un ottimo alleato. Pre ceretta andremo a passare la pelle con un pò d’olio per poi rimuovere l’eccesso, in questi casi aiuta a eliminare i batteri. Mentre nel trattamento post ceretta, l’uso di olio tea tree aiuta a ridurre al minimo arrossamenti, bruciori, pruriti e calma in generale le irritazioni della pelle.
 
Anche in casi di verruche plantari può essere utile, basta strofinare l’olio direttamente sulla parte interessata e lasciare asciugare. Nel caso in cui la nostra pelle fosse più sensibile allora mescoleremo l’olio di tea tree insieme a olio di mandorla.
 
L’ olio di tea tree può essere efficace contro la forfora e psoriasi, acne e infezioni delle unghie dei piedi, aggiungendone qualche goccia nello shampoo è utile per eliminare i pidocchi e anche per la forfora.

Poche gocce di olio distribuite sulla pelle aiutano in casi di acne, lasciate in posa qualche minuto e poi sciacquate la pelle. Ricordiamoci che se la nostra pelle è troppo sensibile è sempre il caso di miscelare con altro olio più delicato come per esempio quello di mandorle.

Utilissimo anche in casi dei herpes labiale, proprio appena si sente pizzicore e rossore è il momento giusto per cominciare delle toccature con l’olio di tea tree con un cotton-fioc, più volte al giorno.

Questo semplicissimo rimedio evita l’eruzione vera e propria che spesso si riduce ad una sola piccolissima vescicola che si asciuga in tempi record e continuando l’applicazione forma una crosticina piccolissima che cade da sola.

Prima si comincia l’applicazione e migliori sono i risultati.

L’olio di tea tree può essere utile anche nella pulizia della casa. Ecco come realizzare un detergente universale

Unire 2 cucchiaini di olio di tea tree in 2 tazze di acqua in una bottiglia spray, aggiungendo al composto anche 5 cucchiai di sale kosher, un tipo di sale grosso che di solito è fatto senza additivi,è utile anche per pulire le piastrelle del bagno o i sanitari.

Alcune gocce di tea tree oil in lavatrice permetterà ai tessuti di essere sterilizzati da batteri e anche profumati.

Mescolando dell’acqua nebulizzata con poche gocce di tea tree possiamo usare questo composto per rimuovere la muffa, mentre se in un litro di acqua mettiamo 15 gocce di olio possiamo utilizzarlo come un efficace repellente per insetti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here