Home Energia Come costruire un pannello solare termico con delle lattine usate

Come costruire un pannello solare termico con delle lattine usate

10307
0
CONDIVIDI
pannello solare termico fai da te

Il pannello solare termico è un dispositivo che utilizza l’energia inesauribile del sole per produrre calore, in maniera sostenibile ed economica, senza il consumo di gas o elettricità.

Un’idea interessante potrebbe essere quella di realizzare un sistema di riscaldamento fai da te, che utilizza la luce solare. Ne abbiamo visto uno, qualche tempo fa, realizzato a partire da bottiglie di plastica.

Oggi vedremo come costruire un pannello solare termico a partire dalle lattine riciclate delle bibite.

Potremo così creare un sistema capace di tenerci al caldo durante la stagione invernale, senza inquinare e risparmiando in bolletta.

Il sistema è semplice: il sole riscalda le lattine di alluminio verniciate di nero che, essendo perforate, si riempiranno di aria calda, creando una corrente dal basso verso l’alto che porterà a far uscire dal foro superiore l’aria calda. Un modo per riscaldare i piccoli spazi, come una stanza. Il quantitativo di lattine e la grandezza dei materiali dipendono da quanto grande vorrete creare il vostro pannello solare termico.




Ecco cosa ci servirà per realizzare il nostro sistema di riscaldamento fai da te:

  • lattine di alluminio
  • compensato (multistrato)
  • 2 tubi di alluminio
  • lana di roccia
  • colla per il legno
  • silicone
  • sega
  • carta vetrata
  • chiodi
  • martello
  • taglierino
  • 1 lastra di plexiglas o 1 foglio di policarbonato

Vediamo adesso i passaggi per la costruzione del nostro pannello solare termico. Dopo aver raccolto una quantità sufficiente di lattine, tagliate la parte superiore e quella inferiore con un taglierino.

fase 1

Lavate bene le lattine e lasciatele asciugare. Dopo di che, passate il silicone su ciascun aperto e attaccate le lattine una all’altra, cercando di formare una fila.

fase 2

Tagliate il foglio di multistrato, in modo da realizzare una sorta di scatola con i lati arrotondati. Inchiodateli e incollateli per bene, lasciandoli asciugare. Poi, scartavetrate i bordi.

fase 3

Una volta che la base è pronta, isolate la vostra base con la lana di roccia e alluminio.

fase 4

Preparate 2 supporti per le lattine, muniti di larghi fori circolari della dimensione di una lattina.
Disponeteli ad una spanna dagli estremi della scatola incollandoli al fondo con il silicone.

fase 5

Adesso siamo pronti a costruire la stufa solare.

Incollate sul supporto ogni colonna di lattina, con il silicone, assieme alla scatola con i fori, in corrispondenza.

Ritagliate due aperture dove collegare i tubi di alluminio disposti uno nella parte alta e uno nella parte bassa del supporto in legno: saranno il foro di entrata e di uscita dell’aria.

fase 6

Verniciate tutto di nero, per attirare più calore.

fase 7

Terminate rivestendo la struttura di una superficie in policarbonato e disponendo il pannello in luogo dove c’è luce del sole diretta.

fase 8

Ecco un video che può orientarvi a comprendere meglio i passaggi per la costruzione del vostro sistema di riscaldamento fai da te. Anche se qualche passaggio è diverso, il principio è lo stesso.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.