Trump duro colpo contro l’OMS: ora è attivo il blocco dei finanziamenti annunciato la scorsa settimana

Parlando con i giornalisti alla Casa Bianca la scorsa settimana, il presidente Trump ha annunciato un blocco dei finanziamenti statunitensi per l’Organizzazione mondiale della sanità

Oggi, ha concretizzato quell’annuncio e attivato il blocco vero l’OMS, che, secondo il tycoon USA, avrebbe ripetutamente pubblicato false informazioni sulla malattia. 

Il discorso di Trump su OMS

“L’OMS, che è l’Organizzazione mondiale della sanità, riceve ingenti somme di denaro dagli Stati Uniti e noi paghiamo per una gran parte dei finanziamenti.

Hanno criticato e non sono d’accordo con il mio divieto di viaggi e spostamenti nel momento in cui l’ho fatto e si sbagliavano, si sono sbagliati su un sacco di cose.”

Avevano molte informazioni in anticipo e non volevano darcele … sembrano essere molto incentrati sulla Cina, quindi teniamo in considerazione di non pagare i nostri fondi se questo è il risultato “.

“Ci hanno avvisato fuori tempo. Hanno perso il momento giusto. Avrebbero potuto chiamarla mesi prima questa pandemia. Avrebbero dovuto saperlo e probabilmente lo sapevano, quindi lo esamineremo con molta attenzione”, ha continuato. “Metteremo in sospensione i soldi inviati all’OMS. Metteremo una presa molto potente su di essa e vedremo.”  

L’Organizzazione mondiale della sanità ha mentito per conto della Cina per mesi e le conseguenze sono state letali.

trump

I ritardi letali dell’OMS

Il 29 dicembre 2019 funzionari di Taiwan, che hanno combattuto con successo la malattia, hanno dichiarato all’OMS che il virus era trasmissibile da uomo a uomo. 

A nome della Cina, l’OMS ha seppellito le informazioni e ha dichiarato quasi tre settimane dopo che non era trasmissibile da uomo a uomo.

La rivendicazione di Trump si basa anche sul fatto che la direzione dell’OMS ha anche criticato l’amministrazione USA per aver interrotto i viaggi da e verso la Cina alla fine di gennaio. 

Photo Credit: Photo by Evan Vucci/AP/Shutterstock (10434333bm)
Donald Trump, Sauli Niinisto. President Donald Trump speaks during a meeting with Finnish President Sauli Niinisto in the Oval Office of the White House, in Washington
Trump, Washington, USA – 02 Oct 2019


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

[ginger_reset_cookie class="uk-button uk-button-default uk-button-small" text="Reset Cookie" redirect_url="/"]
Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto