orecchio

5 cose che l’orecchio rivela su di te (e che forse non sai)

Ecco come imparare a osservare l’orecchio, a capire cosa ci rivela sul nostro organismo e la nostra salute.

Più volte ci siamo detti che il nostro corpo esprime all’esterno ciò che avviene all’interno. Pelle, capelli, unghie ad esempio ci dicono molto sul nostro stato di salute. Se abbiamo occhio, ci aiutano a capire se l’organismo soffre di qualche carenza così da poter rimediare. Non tutti sanno che anche l’orecchio costituisce un riflesso importante di ciò che accade dentro di noi. Ha una natura cartilaginea ma è formato anche da ossa, muscoli, nervi, vasi sanguigni e ghiandole.  La sua funzione primaria è la percezione dei suoni (il senso dell’udito) e garantisce l’equilibrio statico e dinamico del corpo.

Ma non si limita a questo. L’aspetto dell’orecchio ci rivela molto più di quello che immaginiamo sulla nostra salute. Scopriamo cosa così da imparare a riconoscere ciò che ci sta mostrando.

1. Genetica

L’attaccatura dell’orecchio rivela alcuni indizi sulla tua storia genetica. Avete mai notato che il lobo non è uguale per tutti? Ad alcuni termina con un’attaccatura al collo, per altri invece è un po’ separato, con una forma ad uncino. Queste due tipologie stanno a indicare se hai una genetica recessiva (come nel primo caso) o dominante (come il secondo).

genetica
La Bioguia

2. Carenze vitaminiche

Il vostro orecchio mostra un colorito spento e pallido? Provate ad arricchire e variare la vostra alimentazione con frutta, verdura e semi così da fare il pieno di Vitamine. Un orecchio che si mostra esangue infatti rivela che l’organismo sta soffrendo di carenze vitaminiche e calcio.

Approfondisci: 5 segni del corpo che indicano la carenza di vitamine


3. Affezioni renali

Al contrario, se l’orecchio si mostra arrossato, potrebbe indicare che il vostro corpo sta soffrendo a causa di problemi ai reni.

Leggi anche: 3 bevande per disintossicare i reni e combattere la stanchezza
reni
La Bioguia

4. Affezioni celebrali

Se però l’arrossamento sfocia in un rosso molto intenso e acceso, potrebbe indicare problemi di memoria e alle funzioni cognitive. Se riscontrate anche un’infiammazione, allora il problema potrebbe diventare cronico.

Approfondisci: Le tecniche di meditazione fanno un upgrade al cervello

5. Identificazione





L’orecchio infine può essere utilizzato per l’identificazione, al pari delle impronte digitali. La sua struttura infatti resta stabile fin dalla nascita, cambiando solo nella dimensione ma non nella forma, che resta inalterata durante il processo di crescita e invecchiamento.

impronta
La Bioguia
LEGGI ANCHE: Come pulire le orecchie con i prodotti naturali

Fonte: La Bioguia

cervello, malattie dei reni, orecchio, salute


Agnese Tondelli

La mia passione è sempre stata l'arte di creare con poco, e di riutilizzare le risorse per formare oggetti di nuova utilità. Per questo troverete numerosi articoli che riguardano il riciclo creativo e piccoli tutorial su come svolgere piccoli e grandi lavori domestici. Sono anche una mamma premurosa e mi piace dare dei consigli per vivere questo aspetto della nostra vita nel modo più naturale e sicuro possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto