Home Rimedi Naturali La senape, proprietà e vari usi non solo in cucina

La senape, proprietà e vari usi non solo in cucina

2481
2
CONDIVIDI
senape proprietà

La pianta della senape, cresce in modo spontaneo nella maggior parte delle regioni europee, i suoi frutti sono costituiti da semi che giungono a maturazione verso la fine dell’estate. Esistono quattro varietà:

  •  gialla
  •  nera
  •  bruna
  •  selvaggia

La classica salsa che noi conosciamo è costituita da una farina composta da semi di senape nera e gialla, miscelati con aceto, vino e spezie varie.

I suoi semi possono essere usati per un gran numero di applicazioni, sia per la salute, per le pulizie, per il giardinaggio, vediamo insieme come utilizzarli.

Mal di gola:

  • 1 cucchiaio di semi di senape
  • succo di 1/2 limone
  • 1 cucchiaio di sale marino
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 tazza e 1/2 di acqua bollente

Asma:

  • Semi di senape
  • Panno caldo

Fare un impacco con i semi macinati, posizionarli nel petto e coprire con un panno caldo.

Rilassante muscolare:

  • 2 cucchiai di senape in polvere
  • 5 gocce di olio essenziale a piacere

Prendere una bacinella capiente, con acqua calda e aggiungere la senape, e l’olio essenziale della profumazione che più preferiamo, in più mettiamo un pizzico di sale Epsom. Immergiamo la parte dolorante e teniamola in ammollo per 20 minuti circa.

Ustioni minori: Applicare acqua fredda corrente e poi fare un impacco con i semi di senape, che tolgo istantaneamente il dolore evitando la formazione delle vesciche.

Maschera per la pelle: Aiuta a lenire la pelle, basta strofinare i semi di senape sulla pelle e lasciare riposare qualche minuto, lavare poi con acqua e vedrete la morbidezza della pelle…provate!!

Balsamo capelli: Massaggiare con olio di senape il cuoio capelluto e lasciarlo in posa il giorno prima del lavaggio. E’ un balsamo di altissimo livello.

Rilassante piedi: Riempire una ciotola con acqua calda e aggiungere qualche cucchiaio in polvere. Lasciare in bagno per mezz’ora circa.

Pulizia del grasso in casa: Cospargere con un cucchiaino o due la superficie interessata con la polvere della s., quindi lavare normalmente.

Rimuovere l’odore di bottiglia: Se si desidera riutilizzare una bottiglia, e vogliamo togliete l’odore precedente, basta che cospargiamo un pò di senape in polvere nella bottiglia e poi aggiungiamo acqua calda, ecco che qualsiasi odore sparisce.

Deodorare piatti: Fate una pasta di s. in polvere e acqua, strofinare con questo piatto e lavaggio.

Prevenire erbacce: Se il nostro giardino è infestato dalle erbacce, piantiamo la pianta della senape, la quale ne impedisce la crescita.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.