senape proprietà

La senape, proprietà e vari usi non solo in cucina

La pianta della senape, cresce in modo spontaneo nella maggior parte delle regioni europee, i suoi frutti sono costituiti da semi che giungono a maturazione verso la fine dell’estate. Esistono quattro varietà:

  •  gialla
  •  nera
  •  bruna
  •  selvaggia

La classica salsa che noi conosciamo è costituita da una farina composta da semi di senape nera e gialla, miscelati con aceto, vino e spezie varie.

I suoi semi possono essere usati per un gran numero di applicazioni, sia per la salute, per le pulizie, per il giardinaggio, vediamo insieme come utilizzarli.

Mal di gola:

  • 1 cucchiaio di semi di senape
  • succo di 1/2 limone
  • 1 cucchiaio di sale marino
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 tazza e 1/2 di acqua bollente

Asma:

  • Semi di senape
  • Panno caldo

Fare un impacco con i semi macinati, posizionarli nel petto e coprire con un panno caldo.

Rilassante muscolare:

  • 2 cucchiai di senape in polvere
  • 5 gocce di olio essenziale a piacere

Prendere una bacinella capiente, con acqua calda e aggiungere la senape, e l’olio essenziale della profumazione che più preferiamo, in più mettiamo un pizzico di sale Epsom. Immergiamo la parte dolorante e teniamola in ammollo per 20 minuti circa.

Ustioni minori: Applicare acqua fredda corrente e poi fare un impacco con i semi di senape, che tolgo istantaneamente il dolore evitando la formazione delle vesciche.

Maschera per la pelle: Aiuta a lenire la pelle, basta strofinare i semi di senape sulla pelle e lasciare riposare qualche minuto, lavare poi con acqua e vedrete la morbidezza della pelle…provate!!

Balsamo capelli: Massaggiare con olio di senape il cuoio capelluto e lasciarlo in posa il giorno prima del lavaggio. E’ un balsamo di altissimo livello.

Rilassante piedi: Riempire una ciotola con acqua calda e aggiungere qualche cucchiaio in polvere. Lasciare in bagno per mezz’ora circa.

Pulizia del grasso in casa: Cospargere con un cucchiaino o due la superficie interessata con la polvere della s., quindi lavare normalmente.

Rimuovere l’odore di bottiglia: Se si desidera riutilizzare una bottiglia, e vogliamo togliete l’odore precedente, basta che cospargiamo un pò di senape in polvere nella bottiglia e poi aggiungiamo acqua calda, ecco che qualsiasi odore sparisce.

Deodorare piatti: Fate una pasta di s. in polvere e acqua, strofinare con questo piatto e lavaggio.

Prevenire erbacce: Se il nostro giardino è infestato dalle erbacce, piantiamo la pianta della senape, la quale ne impedisce la crescita.

Balsamo capelli, Maschera per la pelle, pianta della senape, senape, senape rimedi, uso senape


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter

[newsletter_signup_form id=1]