Home Alimentazione Biologica 7 usi alternativi della zucca

7 usi alternativi della zucca

925
0
CONDIVIDI

La zucca: che grande alimento! Abbiamo già visto quali siano le sue innumerevoli proprietà, abbiamo anche sperimentato una gustosissima ricetta: il pan dolce con zucca e cannella. Oggi, vogliamo invece vedere tutti gli usi che possiamo fare di questo fantastico ortaggio.

Se pensavate, infatti, che potesse essere utilizzato solo in cucina, beh, vi siete sbagliati di grosso!

Ecco infatti 7 interessanti usi alternativi della zucca, suggeriti dal sito www.mnn.com, che ci permetteranno anche di riutilizzare delle parti che altrimenti avremmo buttato.

1. Maschera per il viso

La zucca è un ottimo alimento per la pelle. Non solo dall’interno del nostro organismo, ma anche dall’esterno.

Ottimo come esfoliante, nutre e idrata l’epidermide, migliorandone il tono e l’elasticità.

Nel sito che vi abbiamo citato, viene suggerita una ricetta per un buon peeling, fatta da polpa di zucca, latte e spezie. Basta mescolare bene gli ingredienti, spalmare sul viso, aspettare che agiscano e lavare via tutto.

Un’altra ricetta che proponiamo è quella di una maschera per il viso composta da: quattro cucchiai di polpa di zucca, uno di miele, due cucchiaini di gel d’aloe, mezzo cucchiaino di olio di jojoba e 3 cucchiai di farina di mais. Mescolate tutti gli ingredienti, poi applicate sul viso lasciando in posa per 20 minuti. Infine, risciacquate con acqua calda.

2. Scrub esfoliante per il corpo

La zucca è un’ottima fonte di betacarotene e idrata e arricchisce la pelle di minerali essenziali. Potete decidere di aggiungere della polpa di zucca agli scrub che avete a casa per renderli più nutrienti, oppure di crearne uno di sana pianta. A questo link trovate la ricetta per fare un ottimo scrub a base di zucca: http://ambientebio.it/7-scrub-per-il-corpo-a-base-di-sale-o-zucchero-veloci-ed-economici/. Se avete la pelle molto sensibile, assicuratevi sempre che la lozione preparata non vi crei reazioni cutanee: mettetene quindi un pochino prima sull’interno del braccio e aspettate per vedere se succede qualcosa.

3. Impacco gambe secche o stanche

I benefici antiossidanti della zucca possono aiutarci a combattere la secchezza delle gambe e la sensazione di pesantezza. Serviranno mezza tazza di zucca frullata, mezza di latte di cocco e mezzo cucchiaino di cannella. Mescolate tutto accuratamente e spalmate il composto sulle gambe, tenendolo in posa per 10 minuti. Poi, risciacquate tutto con acqua tiepida. Avrete delle gambe morbidissime e leggere, avendo stimolato anche il microcircolo.

4. Burro per il corpo

Volete sentire una sensazione incredibile di morbidezza sul corpo? Il burro alla zucca fa al caso vostro! Dopo una bella azione esfoliante ottenuta grazie all’uso dello scrub, potete nutrire a fondo la vostra pelle libera ormai delle cellule morte, con una miscela ricca e cremosa: basterà aggiungere al vostro solito burro per il corpo un po’ di zucca frullata. Ricordate: la zucca si sposa bene anche con il karité

5. Concime naturale

Le zucche vanno bene anche per il compost. Quindi, se non potete più mangiarla o è andata a male, non buttatela, ma usatela per nutrire il vostro giardino! Qui trovate le istruzioni per la creazione di una compostiera fai da te. Un consiglio: prima di mettere la zucca nel compost, separatela dai suoi semi, potrete arrostirli per bene e darli agli uccelli!

6. Vaso biodegradabile

Sembra incredibile, ma mnn.com suggerisce di utilizzare l’involucro esterno della zucca come una sorta di vaso biodegradabile. Basta riempirlo di terra e inserire le nostre piantine. Per i primi giorni potrà essere lasciato sul balcone o sul portico, poi, andrà interrato. L’involucro della zucca proteggerà le radici dal gelo e, una volta rotto, il vaso darà i nutrienti necessari alla pianta per crescere.

7. Per i disturbi intestinali

La zucca è molto ricca di fibre, così, se qualcuno in casa soffre di stipsi, può utilizzare della semplice purea di questo ortaggio, unita a una pera frullata e un cucchiaio di miele d’acacia, per regolarizzare il transito intestinale. Naturalmente, se i problemi persistono, è necessario contattare un medico.

Questi sono solo 7 degli usi alternativi che si possono fare della zucca, ma ce ne sono molti altri. Voi ne conoscete?

Fonte

(Foto: Utente Flickr Ginny)