Home Green Economy Sul terremoto Clini ribadisce il fatto di aggiornare la mappa del rischio...

Sul terremoto Clini ribadisce il fatto di aggiornare la mappa del rischio sismico

885
0
CONDIVIDI

Il crollo dei capannoni ”pone dei problemi di sicurezza sui criteri di costruzione. Sicuramente hanno tenuto conto delle norme sismiche ma su dati di rischio inferiore. Occorre aggiornare la mappa del rischio sismico e le norme per costruire in sicurezza in quelle aree”. Così il ministro dell’Ambiente Corrado Clini. Nelle costruzioni ci devono essere “modalità più rigorose”, ha detto ancora Clini, intervenendo a Sky Tg 24. Le misure antisismiche adottate in Italia, ha sottolineato, sono “molto rigorose” ma “è evidente che quello a cui stiamo assistendo richiede un intervento aggiuntivo più severo e conservativo”. Quindi per il ministro occorre “rivedere le precauzioni che fino a oggi sono state assunte in relazione ai rischi sismici“.

Chiedere all’Europa la revisione degli impegni di bilancio
Occorre “una maggiore disponibilità di risorse per intervenire e agire superando limiti e vincoli del Patto di stabilità che potrebbero diventare pericolosi nella fase di ricostruzione”, ha detto il ministro dell’Ambiente Corrado Clini. “Il governo deve decidere come affrontare questa emergenza nei confronti dell’Unione europea – ha aggiunto – penso che siamo autorizzati a chiedere una valutazione diversa e straordinaria rispetto agli impegni sul bilancio”.

Fonte “RaiTG24”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here