Home Alimentazione Biologica Hummus di ceci, la ricetta delle meraviglie

Hummus di ceci, la ricetta delle meraviglie

16336
0
CONDIVIDI
hummus di ceci

I ceci sono legumi ricchissimi di proprietà ed estremamente benefici per l’organismo.

Ma i ceci sprigionano la loro bontà in una ricetta di origine medio-orientale: l’hummus di ceci. Questa crema, ottima da spalmare sul pane o da gustare accompagnata con delle verdure fresche o stufate, è molto semplice da preparare.

Abbondanti di fibre, e quindi molto importanti per una corretta regolarità intestinale, sali minerali, vitamine, i ceci sono anche un ottimo alimento per tenere sotto controllo il colesterolo. Contengono anche discrete quantità di grassi buoni e proteine.

Sono buoni lessi e conditi con olio extravergine di oliva, aggiunti a minestre e insalate: in commercio si trova la farina di ceci, ingrediente base per la cecina toscana (impasto di farina di ceci, acqua e spezie) e per squisite crêpes salate (impasto di farina di ceci, acqua, curcuma e sale).

Vediamo insieme la ricetta hummus di ceci veloce.

 Ingredienti
1 scatola di ceci precotti o 250 gr di quelli secchi (che avrete ammollato per 8 ore e cotto in acqua: se sceglierete quest’ultima modalità, vi ricordiamo di non gettare via l’acqua di cottura)
2 cucchiai di salsa tahina
1 limone spremuto
5 cucchiai di olio
1 spicchio di aglio, possibilmente fresco
1/2 cucchiaino di cumino in polvere (facoltativo)
1 pizzico di sale

Preparazione

Scolate i ceci e sciacquateli bene, tenendo l’acqua di cottura o conservazione. Versate i ceci nel mixer da cucina, insieme al succo del limone, la salsa tahina, l’aglio, il sale, il cumino (a piacere) e l’olio: miscelate molto bene. Il risultato deve essere una salsa cremosa e spumosa: se così non dovesse essere, aggiungete qualche goccia di succo di limone e dell’acqua di cottura di ceci. Servire freddo.

 Come autoprodurre la salsa tahina

Ingredienti per condire circa 200 gr di hummus di ceci
4 cucchiai di Semi di sesamo

3 cucchiai di Olio extra vergine d’oliva

1 limone
1 cucchiaio di farina
1/2 cucchiaio di sale integrale marino

Preparazione
Fare tostare i semi di sesamo in una padella antiaderente fin quando si saranno leggermente abbrustoliti: non fateli fumare o saltare, potrebbero rilasciare il tossico sesamolo!

Una volta che i vostri semi saranno freddi, versateli nel mixer da cucina insieme al limone, all’olio, al cucchiaio di farina, al sale. Frullate tutto fino a ottenere una salsa spumosa: se così non fosse addizionate olio e succo di limone.

 

Giulia Landini  

Fonte “Ecologia del risparmio

Blog “Seminterra

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.