ricette con fiori

Innovative ricette con fiori per piatti “profumati”

Riso con i petali di rosa

Cosa vi occorre per un risotto per 6 persone:

  • 400 g di riso per risotti,
  • 2 pugni petali di rose rosse,
  • 1 mazzo di basilico,
  • 1 cipolla,
  • 1 bicchiere vino bianco secco,
  • 1 litro e 1/2 di brodo,
  • olio d’oliva,
  • pepe,
  • 30 g di burro,
  • abbondante parmigiano grattugiato.

Preparazione: Lavate i petali di rose rosse. Tritate la cipolla e fatela soffriggere nell’olio. Aggiungete il riso, tostatelo, e poi aggiungete il vino bianco. Fate evaporare, e portate il riso a cottura aggiungendo il brodo bollente a mestoli.

Intanto frullate il basilico con il parmigiano. Quando il riso è cotto, mantecatelo con il burro, unite il basilico, pepate, aggiungete i petali di rosa e servite rimescolando in tavola.

 

Liquore di rose

Ingredienti:

  • 500 g di zucchero,
  • 250 g di petali freschissimi di rosa,
  • mezzo litro d’alcol da liquori a 90°C.

Preparazione: In un vaso pulito, che non abbia residui di odori o profumi, a chiusura ermetica e dalla capacità di due litri, fate uno strato di petali di rosa.

Spolverizzate con lo zucchero e proseguite alternando gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti.

Chiudete e lasciate stare al fresco finché lo zucchero si è completamente sciolto. Versatevi allora l’alcol e mezzo litro d’acqua fredda, richiudete e agitate per amalgamare gli ingredienti.

Lasciate riposare per ventiquattro ore, filtrate il liquore con un panno di lino fitto, o carta da filtro, facendolo scendere in bottiglie pulitissime che chiuderete con tappi nuovi, che non conservino nessun odore: il profumo delle rose è delicato ed è facile che si alteri.

ricette con fiori – Crema di fiori di sambuco

Ingredienti:

  • 1 dl. Sciroppo di fiori di sambuco,
  • 3 dl d’acqua,
  • 1 sacchetto d’agar agar,
  • 100gr di yogurt naturale,
  • 1 dl di panna semigrassa,
  • melissa per decorare.

Preparazione: Fate cuocere dolcemente per ca. 2 minuti lo sciroppo con l’acqua e l’agar-agar.

Unite lo yogurt. Lasciate raffreddare la crema finché inizia a rapprendersi sui bordi.

Montate leggermente la panna e incorporatela alla crema. Versate nei bicchieri e mettete in frigorifero per ca. 2 ore. Prima di servire, decorate con foglioline di melissa.

ricette con fiori – Ravioli di Tarassaco

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di foglie tenere di Tarassaco,
  • 300 g di farina,
  • 200 g di ricotta,
  • 4 uova,
  • 130 g di grana grattugiato,
  • 3 cucchiai di olio,
  • 40 g di burro,
  • cannella,
  • sale, pepe

Preparazione: pulite e sbollentate il Tarassaco in acqua salata. Scolatelo, tagliatelo a striscioline e passatelo in padella per qualche minuto con un poco di olio.

Quando si sarà raffreddato, mettetelo nella terrina insieme alla ricotta, a 100 g di grana e a 1 uovo.

Mescolate e aggiungete un poco di cannella, una manciata di pepe, e un pizzico di sale.

Preparate una sfoglia piuttosto sottile con la farina e le uova, ricordando di tenere a parte un poco di albume.

Tagliare la sfoglia in quadrati di circa 5 cm e mettete nel centro una cucchiaiata di ripieno. Spennellate i bordi con l’albume e richiudere a triangolo premendo sui lati.

Cuocete in acqua salata per 7 minuti circa. Condire con burro e grana.

Biscotti con fiori di tarassaco

Ingredienti per 15 biscotti circa:

  • 100 gr farina 00,
  • 50 gr fiocchi d’avena,
  • 60 ml di olio di semi di girasole,
  • 75 gr di miele (fluido),
  • 1 uova,
  • mezzo cucchiaino di estratto naturale liquido di vaniglia,
  • 10 fiori circa di tarassaco ben lavati

Preparazione: sciacquate i fiori e asciugateli pian piano tamponandoli delicatamente con uno strofinaccio. Dopo di che disponeteli ad asciugare su un panno pulito.

Nel frattempo miscelate farina e fiocchi d’avena e tenete da parte. In una ciotola sbattete brevemente l’olio con il miele e le uova, unite l’estratto di vaniglia e poi iniziate ad unire i petali dei fiori. Unite solo i petali, eliminando mano a mano la parte verde, e miscelate nell’impasto.

Per finire, unite l’impasto della farina con i fiocchi d’avena e mescolate bene. L’impasto deve essere morbido ma non eccessivamente per dividere poi con il cucchiaio le parti per fare i biscotti.

Accendete il forno a 190° .Ora preparate la vostra teglia ricoperta di carta da forno e dividere i biscotti utilizzando un cucchiaio. Riempitelo ben colmo e mettete i vari bocconcini nella teglia avendo premura di tenerli ben distanziati, in quanto in cottura tendono ad allargarsi.

Cuoceteli nel forno precedentemente riscaldato per 10/15 min circa in base alla grandezza. Nel momento in cui iniziate a vedere il bordo dorato i vostri biscotti sono pronti. Tirateli fuori dal forno e disponeteli in una gratella o piatto e fateli raffreddare.

ricette con fiori – Frittura di tulipani

Ingredienti:

  • 200gr fi farina 00,
  • 2 uova,
  • sale,
  • ½ bicchiere di birra chiara,
  • prezzemolo,
  • parmigiano grattugiato,
  • 24 petali di tulipano,
  • burro,
  • olio,
  • pepe

Preparazione: in una ciotola mettere la farina, unite i tuorli d’uovo e un pizzico di sale.

Unite a filo la birra chiara e mescolate meticolosamente per eliminare ogni grumo con un cucchiaio di legno.

Aggiungete un trito finissimo di prezzemolo e un pò di parmigiano grattugiato. Lasciate riposare la pastella per un paio d’ore.

Montate a neve a neve ferma i due albumi, salateli leggermente e incorporateli alla pastella delicatamente.

Immergetevi i petali dei tulipani e metteteli a friggere in una padella antiaderente, con burro e olio. Scolateli sopra la carta assorbente e trasferiteli sul piatto da portata cosparsi di pepe macinato al momento.

ricette con fiori – Legumi con le viole

Ingredienti:

  • 150gr di ceci,
  • 150 gr di fagioli bianchi secchi,
  • olio extra vergine,
  • limone,
  • sale, pepe,
  • uno scalogno,
  • una manciata di viole.

Preparazione: mettete a bagno per una notte, separatamene, i ceci e i fagioli bianchi secchi.

Il mattino seguente, scolateli eliminando quelli che sono rimasti a galla e metteteli poi insieme in una pentola con abbondante acqua leggermente salata.

Fateli cuocere a fuoco medio, coperti, finché saranno teneri.

Scolateli bene e fateli raffreddare. Metteteli in una terrina, condite con olio extra vergine d’oliva, succo di limone, sale e abbondante pepe.

Mescolate bene, unite lo scalogno tagliato ad anelli sottilissimi, qualche pezzetto di scorza di limone e mescolate nuovamente.

Infine, al momento di servire, decorate con corolle di violette ben lavate.

Gelato di violette

Ingredienti:

  • 15gr di violette,
  • 4 foglie tenere di violetta,
  • 200gr. di panna fresca,
  • 2 uova,
  • 70gr di zucchero

Preparazione: in una ciotola mettete le violette e le foglie tagliate a striscioline. Versatevi sopra 150 grammi di acqua bollente e lasciate macerare per un’ora. Poi colate e strizzate.

Montate la panna fresca, battete i tuorli d’uova con lo zucchero e montate a neve ben ferma gli albumi.

Stemperate la panna con l’infuso di violette e aggiungete prima i tuorli e poi gli albumi. Mescolate delicatamente e poi distribuite la crema in coppette individuali.

Riponetele nel freezer per un paio d’ore a consolidare. Al momento di servire, decorate ciascuna coppetta con alcuni fiorellini freschi.

Fiori di zucca super

Ingredienti:

  • 12 fiori di zucca,
  • 2 funghi porcini freschi,
  • 12 fettine piccole di fontina,
  • 1 uovo,
  • un po’ di pane grattugiato.
    Preparazione: pulite delicatamente i fiori di zucca privandoli del pistillo. Pulite con un panno umido i funghi porcini e tagliateli a fettine di circa mezzo centimetro.

Tagliate a fettine dello stesso spessore la fontina dolce. Arrotolate con un pezzo di fungo sovrapposto ad un pezzo di fontina.

Infilate questo involtino dentro ad un fiore di zucca. Fate altrettanto con tutti i fiori e richiudeteli con delicatezza.

Passate ogni fagottino nell’uovo sbattuto con un po’ di sale e di pepe e poi passateli nel pan grattato. Fateli friggere in olio e burro e portateli subito in tavola, caldi e croccanti.

 

Crema con fiori di borragine, malva ricette, ricette con fiori di zucca, ricette con i fiori, ricette con i fiori commestibili, Risotto alla calendula, Sorbetto al gelsomino

Pagine:

Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter