Home Cucina e ricette Ricette di Carnevale: il sanguinaccio vegan e gluten free

Ricette di Carnevale: il sanguinaccio vegan e gluten free

2594
0
CONDIVIDI
Sanguinaccio vegan: la ricetta

La ricetta del tradizionale sanguinaccio, in versione vegan e senza glutine, per un Carnevale gustoso per tutti.

Niente di meglio di un saporito sanguinaccio per accompagnare le classiche chiacchiere di Carnevale. Fino a qualche anno fa, le nostre nonne, si sa, erano solite preparare questa crema di cioccolata utilizzando il sangue di maiale, da cui la ricetta prende il nome.

Noi vi proponiamo la versione del sanguinaccio vegan, da realizzare senza alimenti di origine animali. E gluten free, così che anche chi soffre di intolleranza al glutine o al lattosio possa gustarla senza problemi.

Ingredienti per preparare il sanguinaccio

Per preparare il sanguinaccio per 5-6 persone occorrono:

  • 125 gr. zucchero di canna integrale
  • 25 gr. farina di riso
  • 25 gr. cacao amaro
  • 250 ml latte di soia biologico o di riso
  • 40 gr. cioccolato fondente al 75%
  • un cucchiaino estratto di vaniglia
  • un pizzico di cannella macinata
  • gocce di cioccolato fondente

Procedimento

In una pentola, unite lo zucchero integrale di canna con la farina di riso e il cacao amaro. Mescolate con un cucchiaio di legno.

In un altro recipiente, riscaldate il latte vegetale che preferite. Non portatelo a bollore, ma assicuratevi che sia ben caldo.

Mettete la pentola con lo zucchero, la farina e il cacao sul fuoco, a fiamma moderata. Versate piano piano il latte vegetale bio ben caldo, continuando a mescolare per evitare che si formino grumi.

Lasciate cuocere a fiamma bassissima, sempre mescolando, finché il composto non inizia ad addensarsi in una mousse compatta, liscia e morbida.

Una volta che l’impasto è diventato cremoso, spegnete la fiamma e unite il cioccolato fondente, la cannella e l’estratto di vaniglia. E poi continuate a mescolare finché il cioccolato non si sarà completamente sciolto.

Lasciate un po’ raffreddare e poi aggiungete le gocce di cioccolato, oppure, potete aggiungere ciò che più vi piace (piccole meringhe, scagliette di cioccolato bianco, confettini ecc), per realizzare delle varianti personalissime del sanguinaccio.




Servite in accompagnamento delle chiacchiere vegan e gluten free che abbiamo imparato a fare in un recente articolo. Farete contenti grandi e piccini!

LEGGI ANCHE: Ricette di Carnevale: le Chiacchiere vegan e gluten free

Foto: Pinterest

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here