DYNAMO CAMP

Dynamo Camp: il primo camp di terapia ricreativa in Italia

Dynamo Camp è il primo camp di terapia ricreativa in Italia, fondato nel 2007 dall’Associazione Dynamo Onlus, creata da Enzo Manes.

Situato a Limestre, in provincia di Pistoia, nel verde dell’Appennino toscano, sorge in un’oasi di oltre 900 ettari, affiliata WWF (Oasi Dynamo) e fa parte del Serious Fun Children’s Network di campi fondati nel 1988 da Paul Newman e attivi in tutto il mondo.

Gli obiettivi di Dynamo Camp

Dynamo Camp accoglie gratis, per periodi di vacanza, bambini e ragazzi, dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi o croniche, in terapia o nel periodo di post-ospedalizzazione, offrendo sostegno anche alle loro famiglie e ai loro fratelli e sorelle sani.

La vacanza rappresenta un’occasione di divertimento ma anche un’iniezione di forza e fiducia che va al di là del breve soggiorno nel camp dove i bambini e ragazzi, seppur affetti da gravi patologie, scoprono di essere come gli altri, di star bene assieme e di poter vincere le loro sfide individuali e di gruppo.

La missione è quella di contribuire a sviluppare in bambini e ragazzi la fiducia nelle proprie capacità e nel proprio potenziale, facendo in modo che la vera cura sia ridere e la medicina l’allegria.

Le attività di Dynamo Camp

Nel corso degli anni, Dynamo Camp ha ampliato il suo programma, con attività e laboratori volti a rendere la terapia ricreativa fruibile ad un numero sempre maggiore di bambini e ragazzi affetti da patologie complesse, con esigenze specifiche e bisogni particolari.

Tra le attività:

  • arrampicata e percorso avventura; per il quale il camp è la prima struttura in Europa completamente inclusiva, accessibile ai bambini in sedia a rotelle, con l’assistenza di uno staff qualificato
  • equitazione
  • mini-fattoria, per favorire l’interazione con gli animali da cortile
  • mobility dogs, quindi attività con i cani, sperimentando le basi dell’addestramento o giocando con la mascotte del camp
  • terapia ricreativa in acqua, con una vasca munita di scivoli di accesso per sedie a rotelle e una temperatura di 33 gradi
  • tiro con l’arco per imparare a reggere l’arco, prendere la mira, scoccare le frecce e colpire il bersaglio
  • attività di giocoleria, mimo e clownerie, tenute da artisti circensi e insegnanti di teatro per superare le barriere culturali e fisiche con divertimento
  • teatro per scoprire le capacità di espressione del mondo interiore
  • rap
  • hip hop
Obiettivi di Dynamo Camp: divertimento, fiducia e sviluppo delle potenzialità di bimbi e ragazzi affetti da gravi patologie.

I laboratori di Dynamo Camp

Ma non è tutto, in quanto Dynamo Camp propone:

  • laboratori di stimolazione tattile e neurosensoriale
  • Dynamo Art Factory, in cui gli artisti contemporanei vengono direttamente al camp per liberare l’espressività dei ragazzi
  • Radio Dynamo; uno studio radiofonico in cui, con l’assistenza di uno staff, vengono realizzati piccoli programmi trasmessi on air nel camp
  • Dynamo Studios, con programmi di fotografia, realizzazione di video e cortometraggi
  • Dynamo Musical, in cui cimentarsi in prove da attori, cantanti, ballerini, fino a recitare scene tratte da famosi show.

Come sostenere Dynamo Camp?Per effettuare donazioni è possibile consultare direttamente il sito www.dynamocamp.org.

Associazione Dynamo Onlus, attività, Dynamo Camp, laboratori, terapia ricreativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.