Home Alimentazione Biologica Tè di sambuco e spezie per potenziare le difese immunitarie e combattere...

Tè di sambuco e spezie per potenziare le difese immunitarie e combattere il raffreddore

2293
0
CONDIVIDI

Il sambuco è una pianta molto conosciuta grazie alle sue innumerevoli proprietà. Contiene infatti molti composti fenolici, flavonoli ed antocianidine che fungono da antiossidanti.

Sembra che il sambuco sia considerato uno dei migliori rimedi contro il raffreddore comune e gli stati influenzali, grazie alle sue spiccate proprietà antibatteriche e alla sua capacità di rafforzare il sistema immunitario. I suoi benefici per la salute sono veramente tanti.

Abbiamo già visto in un nostro precedente articolo uno dei modi per usufruire delle proprietà di questa pianta, attraverso la preparazione di un utile sciroppo (trovate qui la ricetta http://ambientebio.it/come-preparare-lo-sciroppo-di-sambuco/).

Oggi, vedremo invece come preparare un tè di sambuco e spezie, utile a potenziare le nostre difese immunitarie e a proteggerci dai terribili raffreddori tipici di questi mesi freddi.

Questo tè è molto semplice da preparare e può essere consumato sia caldo che freddo. Ha un sapore dolce naturale, ma può essere ulteriormente addolcito con una piccola quantità di miele grezzo o stevia, se necessario.

tè di sambuco

L’aggiunta di spezie come la cannella e la curcuma non solo arricchiscono il sapore di questa bevanda, ma aggiungono ulteriori benefici per la nostra salute. Ovviamente, questa è una ricetta dalla quale si può partire e che può essere modificata in base alle proprie esigenze e gusti personali, l’importante è lasciare come ingrediente principale le bacche di sambuco.

Le bacche di sambuco possono essere raccolte ed essiccate, ma le potete trovare con facilità anche da un bravo erborista. Le bacche sono in genere considerate sicure, ma devono essere adeguatamente essiccate e separate dalle foglie e steli (queste parti della pianta possono causare problemi digestivi) e vanno consumate previa cottura.

Ecco allora la ricetta di un delizioso tè che potenzia il sistema immunitario, fatto di sambuco e spezie.

Gli ingredienti (per due persone) che vi serviranno sono:

  • mezzo litro di acqua;
  • 2 cucchiai di bacche di sambuco essiccate;
  • ¼ di cucchiaino di cannella in polvere;
  • ½ cucchiaino di curcuma in polvere;
  • 1 cucchiaino di miele grezzo o stevia (se piace).


Mettete in un pentolino le bacche di sambuco assieme all’acqua. Aggiungete le spezie. Portate a ebollizione e fate sobbollire per circa 15 minuti. Questo aiuta a potenziare le proprietà benefiche delle bacche di sambuco. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per circa 5 minuti. Filtrate con un colino a maglia fine e versate in singole tazze. Se volete, addolcite con del miele grezzo.

Se preferite, potete bere questo tè anche freddo, versando il contenuto in un barattolo e lasciandolo raffreddare.

Ricordate: del sambuco si possono utilizzare sia i frutti che i fiori (dietro precise indicazioni) ma bisogna fare attenzione perché un utilizzo eccessivo di questa pianta può causare dolori addominali, nausea e vomito.

(Foto in evidenza: Nomadic Lass; foto interna: .elderberrytea)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here