Home Alimentazione Biologica Addio occhi gonfi! 10 rimedi naturali per sbarazzarvene

Addio occhi gonfi! 10 rimedi naturali per sbarazzarvene

4162
0
CONDIVIDI

Occhiali da sole, chili di correttore, sono solo alcuni dei metodi più utilizzati per nascondere ai più borse e occhiaie!

Le cause che possono portare alla comparsa di questi inestetismi sono tra le più varie: mancato riposo, disidratazione della cute, anemia, ritenzione idrica, invecchiamento cutaneo, cattiva alimentazione, farmaci o creme troppo aggressive, e ancora, problemi ormonali, stress emotivi, problemi alla tiroide.

Abbiamo già visto alcuni rimedi per combattere naturalmente borse e occhiaie.

Oggi ne vedremo altri per far andare via questo fastidioso gonfiore.

Oltre naturalmente a cercare di comprendere quale sia il problema di partenza che rende i nostri occhi gonfi, esistono alcuni rimedi naturali, veloci e sicuri, che possono aiutarci a ridurre i sintomi.

  1. Bere più acqua

Una delle principali cause degli occhi gonfi è la ritenzione idrica. Il modo migliore per evitarla è semplicemente bere più acqua e ridurre la quantità di sale consumata quotidianamente.

  1. Mangiare più cibi diuretici

Cibi diuretici aiutano a eliminare i liquidi in eccesso presenti nel nostro organismo e che, come abbiamo visto, possono essere causa del gonfiore agli occhi e ad altre parti del corpo. Tra i più efficaci cibi diuretici troviamo barbabietole, cavoli, tarassaco, succo di mirtillo, finocchio, asparagi, lattuga…

  1. Dormire bene

Come abbiamo accennato, un’altra delle principali cause degli occhi gonfi è la stanchezza o la mancanza di sonno. Rimanere svegli troppo a lungo affatica gli occhi e genera un accumulo di liquidi attorno alle palpebre. Se il vostro problema è l’insonnia, al link trovate alcuni rimedi naturali che possono fare al caso vostro: http://ambientebio.it/rimedi-naturali-per-linsonnia/




  1. Tenere le allergie sotto controllo

Tutti i rimedi naturali del mondo non saranno sufficienti se il vostro problema sono le allergie. La soluzione è intervenire per tempo, eliminando gli alimenti che possono causare reazioni particolari e curando alla base il problema. La perilla, ad esempio, è un ottimo rimedio per alcuni tipi di allergia.

  1. Non strofinare gli occhi

Se avete fastidio agli occhi, strofinarli può aumentare gonfiore e irritazione, soprattutto se portate le lenti a contatto. In questo caso, rimuovetele e cercate di tenerle il meno possibile, soprattutto di sera.

  1. Fare impacchi di acqua fredda

Questo è un rimedio immediato: mettere qualcosa di freddo sulle palpebre per 10-15 minuti 1-2 volte al giorno, può aiutarvi a eliminare il problema degli occhi gonfi, riducendo l’infiammazione.

  1. Tè e tisane

Il tè può aiutare a restringere i vasi sanguigni e ridurre l’infiammazione, mentre le tisane come la camomilla possono aiutare a combattere rossore e irritazione. Basta poggiare le bustine già usate e lasciate intiepidire su ciascun occhio; poi coprite con un panno morbido. Potete provare anche a lasciarle prima in frigorifero, applicandole fredde.

  1. Cetrioli

Il cetriolo è il rimedio per eccellenza adoperato per eliminare il gonfiore dagli occhi. Le sue proprietà astringenti provocano costrizione dei vasi sanguigni e aiutano quindi ridurre il gonfiore. Inclinate la testa all’indietro, mettete una fetta su ogni occhio chiuso e rilassatevi per 5-10 minuti, in modo che il rimedio faccia effetto.

  1. Elevate la testa mentre dormite

Una possibile causa che porta ad avere gli occhi gonfi già al mattino appena svegli è il fatto che avete trascorso molte ore a dormire in posizione orizzontale. La presenza di un eccesso di liquidi nel tessuto sottocutaneo attorno agli occhi è la causa del gonfiore. Di solito, questo accumulo si verifica durante il sonno, stando sdraiati e lentamente si riassorbe dopo il risveglio. Provate ad alzare la testa mentre dormite, magari mettendo un altro cuscino, in modo che il fluido non si accumuli in maniera abbondante dietro gli occhi, per poi scendere così bruscamente verso il basso appena vi alzate dal letto.

(Foto: newsnish.com)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here