Home Green Economy Regione Lazio: bando per l’assegnazione di terreno da coltivare a giovani under...

Regione Lazio: bando per l’assegnazione di terreno da coltivare a giovani under 40

654
3
CONDIVIDI

Arsial, d’intesa con la Regione Lazio, ha emesso un bando per l’assegnazione di 8 lotti di terreno a giovani imprenditori agricoli. Ecco di cosa si tratta e come partecipare al bando.

Otto lotti di terreno da coltivare, da assegnare a giovani imprenditori agricoli che non abbiano compiuto il 40esimo anno d’età. È questo il bando emanato dalla Regione Lazio, d’intesa con l’Arsial.

Il progetto ha lo scopo di “incoraggiare l’accesso alla terra dei giovani imprenditori e imprenditrici agricoli con particolare riferimento all’insediamento e alla permanenza di giovani agricoltori e agricoltrici”.

Previste inoltre delle misure di sostegno finanziario quali la dilazione di pagamento  dei primi tre canoni annui d’affitto, la costituzione di un fondo di 150mila euro da destinare al credito di conduzione e il concorso all’ attivazione di un fondo di garanzia, con un contributo di 500mila euro, per il sostegno agli investimenti nelle aziende agricole che si costituiranno sui terreni oggetto del presente bando.

Il regolamento di accesso ai fondi sarà reso disponibile sul sito ufficiale della Regione Lazio, dopo 90 giorni dalla pubblicazione del bando per l’assegnazione dei lotti.

Il presidente della Regione, Nicola Zingaretti ha specificato che l’assegnazione di terre pubbliche ai giovani non avveniva da 45 anni.

Da quanto si apprende dal sito ufficiale della Regione Lazio, gli otto lotti hanno un’estensione complessiva di 320 ettari e sono sparsi per tutto il nord del Lazio. Ecco come sono distribuiti:

  • LOTTO 1: terreno in Comune di Roma Capitale – Tenuta Quarto degli Ebrei.
  • LOTTO 2: terreno in Comune di Roma Capitale – Tenuta di Mazzalupetto.
  • LOTTO 3: terreno in Comune di Cerveteri e Ladispoli – Zona umida, località Campo di Mare e Torre Flavia.
  • LOTTO 4: terreno in Comune di Proceno – località Bacula. Ex Vigneto in località Bacula.
  • LOTTO 5: terreno in Comune di Nazzano – località Meana.
  • LOTTO 6: terreno in Comune di Montalto di Castro – località Quartuccio.
  • LOTTO 7: terreno in Comune di Magliano Romano.
  • LOTTO 8: terreno in Comune di Tarquinia.

Chi può presentare la domanda

Possono presentare domanda di assegnazione in concessione dei terreni :

a) i giovani agricoltori, di età compresa tra i 18 e 39 anni compiuti in possesso della qualifica di imprenditore agricolo professionale, singoli o in forma societaria o coltivatori diretti. In alternativa, possono presentare domanda i agricoltori non ancora in possesso della qualifica IAP ma comunque iscritti nella sezione speciale della CCIAA. In questo caso la qualifica di IAP deve essere ottenuta entro e non oltre 36 mesi dalla stipula del contratto.

b) gli imprenditori agricoli in possesso della qualifica IAP o coltivatori diretti in forma singola o societaria di età superiore a quella prevista dalla precedente lettera a).

c) i giovani (di età compresa tra i 18 e 39 anni compiuti) che individualmente o in forma societaria  intendono costituire e avviare un’impresa agricola e s’impegnano a regolarizzare l’iscrizione alla CCIAA entro 30 giorni dall’aggiudicazione del contratto ed ad ottenere la qualifica di IAP nei successivi 36 mesi.

La partecipazione è riservata agli imprenditori agricoli, coltivatori diretti, società agricole con sede sociale in un comune della Regione Lazio ed ai giovani non ancora imprenditori agricoli con residenza in un comune della Regione Lazio.

Documentazione e assegnazione punteggio

Gli interessati, oltre alla domanda di partecipazione, dovranno presentare un apposito Piano di valorizzazione aziendale, dove siano stati illustrati con chiarezza le tipologie di attività e gli interventi che si intendono realizzare durante il periodo di conduzione del fondo.

In seguito, una commissione di esperti assegnerà il punteggio, calcolato in centesimi, sulla base dei seguenti elementi di valutazione:

  • Piano aziendale di valorizzazione fino a 35 punti
  • Curriculum professionale /documentazione integrativa (compresa il tutoraggio) fino a 20 punti
  • Impatto sociale o ambientale fino a 10 punti
  • Presenza giovani fino a 25 punti
  • Presenza donne fino a 10 punti

La data di scadenza per partecipare al bando è fissata a lunedì 12 maggio 2014.

Potete scaricare il bando completo a questo link:

(Foto: USDAgov)

3 COMMENTI

  1. sto cercando un tereno agricolo su cui piantumare piante arboree che creeranno un canale lavorativo importante. Inoltre lo sfruttamento delle parti legnose sono indirizzate all’energia rinnovabile.
    Vorrei sapere se tutti i terreni sono stati assegnati e se non ci siano state deroghe.
    Grazie

    • Salve Simone nel nostro portale riportiamo le notizie, poi per ulteriori info dovresti provare a sentire direttamente la regione Lazio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here