Home Alimentazione Biologica Eliminate lo zucchero dalla vostra dieta e trasformate in meglio il vostro...

Eliminate lo zucchero dalla vostra dieta e trasformate in meglio il vostro corpo

52807
1
CONDIVIDI
Eliminare lo zucchero dalla dieta: tutti i benefici

Lo zucchero aggiunto è dannoso per l’organismo, provoca stati di infiammazione cronica, altera il riposo e il senso di sazietà, e induce a una vera e propria dipendenza. Scopriamo gli effetti sul corpo di una dieta priva di zucchero.

Lo zucchero non è un alimento che fa male a prescindere e in ogni caso. Gli alimenti infatti contengono una parte di zuccheri naturali che sono fondamentali per il corretto funzionamento dell’organismo. A essere messi sotto accusa da nutrizionisti ed esperti sono gli zuccheri aggiunti, spesso nascosti in alimenti che nemmeno immaginiamo.

Lo zucchero in eccesso è collegato alla riduzione delle difese immunitarie, a stati infiammatori dell’organismo, a malattie come diabete, calcoli biliari, problemi alle ossa e finanche l’insorgenza del cancro. Eliminarlo dalla vostra alimentazione è senza dubbio una scelta responsabile per migliorare lo stato complessivo della salute.

Ma non solo. Se eliminate gli zuccheri aggiunti, vedrete dei risultati tangibili e visibili. Il vostro corpo subirà una vera e propria trasformazione. Vediamo cosa accade.

baked-goods-1846460_960_720

Eliminare lo zucchero per aumentare il senso di sazietà

Lo zucchero inibisce la leptina, l’ormone che induce il senso di sazietà. Se riuscite a eliminarlo dall’alimentazione, il corpo ripristinerà il senso naturale di appetito. Sarete così in grado di controllare meglio le porzioni, ridurre il senso di fame e non cercare costantemente qualcosa di dolce dopo il pasto.

Spesso, non riuscire a regolarsi con le quantità di cibo non è una questione di ingordigia, ma è un effetto degli ormoni.

Eliminare lo zucchero: il corpo funziona meglio

Lo zucchero ruba al corpo molti nutrienti, rallenta il metabolismo, sovraccarica il fegato, trattiene le tossine e favorisce gli accumuli di grasso nei tessuti. Inoltre, spesso lo si assume per alleviare la fatica e guadagnare maggiore energia: questa abitudine però genera un circolo vizioso di zucchero, tossicità e senso di colpa.

Riassumendo, se eliminate gli zuccheri aggiunti dalla vostra dieta avrete un corpo che lavora meglio. Le funzionalità dell’organismo ne trarranno beneficio, vi sentirete più attivi, energici e concentrati e sarà più facile affrontare la giornata.

Eliminare lo zucchero per dormire meglio

Livelli alti di glucosio nel sangue possono disturbare il sonno, e alterare il ciclo sonno-veglia. Riducendone l’assimilazione, scoprirete di dormire e riposare decisamente meglio.

cake-93988_960_720

Eliminare lo zucchero e dire addio alla sindrome pre-mestruale

Gli zuccheri, così come grano e latticini, sono accusati di provocare un’infiammazione intestinale e pelvica. Con il ciclo, c’è un maggiore afflusso di sangue all’utero e all’intestino. L’omeostasi (l’equilibrio ormonale) è molto influenzato dalle ghiandole surrenali e dagli zuccheri.

La sindrome pre-mestruale non colpisce tutte le donne allo stesso modo. E spesso la stessa donna ha sintomi diversi di mese in mese. Però, eliminando queste sostanze dalla dieta, vi sentirete di certo meno gonfie e il dolore sarà meno intenso. Questo perché l’infiammazione sarà ridotta, con un migliore equilibrio ormonale e un maggiore apporto di nutrienti.

Eliminare lo zucchero per apparire più giovani

Gli zuccheri colpiscono anche l’elastina e il collagene, le due principali proteine della pelle. E attivano un processo chiamato glicazione, durante il quale tali sostanze si legano alle fibre proteiche, producendo molecole nocive che causano infiammazione ai tessuti.

Questo si traduce in un colorito spento, privo di bellezza e lucentezza. Se volete ritrovare splendore per capelli, unghie e pelle, eliminatelo completamente dalla dieta.

cake-pops-684163_960_720

Eliminare lo zucchero per tornare a essere liberi

Potrebbe apparire esagerato, ma lo zucchero provoca una vera e propria dipendenza. Anche se riuscite a rinunciare oggi a caramelle, cioccolatini, torte, biscotti o tutto ciò che è ricco di zuccheri aggiunti, presto o tardi ricadrete nella trappola.




Una volta eliminato dalla dieta, nei primi giorni potreste provare una sensazione quasi di astinenza e irritabilità, difficile da gestire. Ma in un paio di settimane riprenderete il controllo su voi stessi e sul vostro corpo.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here