Home Alimentazione e Salute 9 motivi per mangiare le olive nere giornalmente

9 motivi per mangiare le olive nere giornalmente

23938
0
CONDIVIDI
Mangiare olive nere fa bene: 10 ragioni

Non solo olio extravergine: ecco 10 ragioni per cui anche le olive nere fanno bene alla salute.

Sia le olive nere che quelle bianche sono degli ottimi concentrati di benefici. L’olio che se ne ricava è al centro della dieta mediterranea, nota per essere tra le più salutari al mondo. Ma anche mangiati in forma ‘solida’, i frutti degli ulivi sono carichi di proprietà Scopriamone dieci.

1. Benefici cardiovascolari delle olive nere

I radicali liberi ossidano il colesterolo LDL. Quando questo succede, i vasi sanguigni vengono danneggiati. In questo modo, il grasso continua ad accumularsi nelle arterie, aumentando il rischio di attacco di cuore. Le grandi quantità di antiossidanti presenti nelle olive nere (soprattutto polifenoli, betacarotene, vitamina E), impediscono questo processo. E aiutano quindi a prevenire malattie coronariche.

2. Alzano il colesterolo (ma quello buono)

Le olive nere non sono molto consigliate nelle diete, perché hanno un apporto importante. Chi vuole perdere peso dovrebbe mangiarne non più di 6 e solo eliminando dal computo finale un cucchiaio di olio evo. È importante però sottolineare che i grassi contenuti nel frutto sono i cosiddetti monoinsaturi, che apportano benefici all’organismo. Abbassano infatti il colesterolo totale, facendo aumentare solo la frazione buona (HDL)

3. Prevenzione del cancro

Come abbiamo accennato, le olive nere sono molto ricche di vitamina E e altri antiossidanti. Il che le rende degli ottimi rimedi contro la proliferazione dei radicali liberi.

Studi scientifici hanno dimostrato che una dieta che prevede il consumo regolare di olive nere può ridurre il rischio di cancro al colon.

4. Ibuprofene naturale

Altra interessante proprietà delle olive nere: sono ricche di polifenoli. Tra questi ultimi, di recente è stata individuata una particolare molecola, rinominata oleocantale. Questa sostanza agirebbe come un vero e proprio analgesico naturale e ha, quindi, proprietà antinfiammatorie.

5. Benessere della pelle

La vitamina E contenuta nelle olive nere ha inoltre tantissime altre proprietà. Per esempio: nutre, idrata e protegge i tessuti. E quindi previene le malattie della pelle, proteggendola dalle radiazioni ultraviolette.

Dall’olio di oliva si può anche ricavare un bel rimedio naturale per la nostra bellezza: vediamo come prepararlo.

Basta lavare il volto con acqua calda, applicare poche gocce di olio di oliva sui punti più vulnerabili della pelle e lasciare che agisca per 15 minuti, prima di rimuoverlo. Provate ad aggiungere anche qualche goccia di olio evo all’acqua prima di fare un bel bagno!

6. Olive nere per il benessere delle ossa

Come abbiamo visto, combinati insieme i grassi monoinsaturi, la vitamina E e i polifenoli delle olive nere hanno ottime proprietà antinfiammatorie. Questo vuol dire, che possono aiutarci anche contro artrite reumatoide e osteoartrite.


7. Benessere dell’apparato digerente

Le sostanze contenute nei frutti degli ulivi possono inoltre prevenire alcuni disturbi dell’apparato digerente. L’olio d’oliva, per esempio, ha proprietà protettive sulle pareti di stomaco e intestino, limitando i problemi di ulcere e gastriti. Questa sostanza, infatti, attiva la secrezione di bile e ormoni pancreatici, riducendo inoltre la possibile insorgenza di calcoli biliari.

In particolare, una tazza di olive nere può rifornirci con circa il 17% delle fibre di cui abbiamo bisogno. Questo ci aiuterà a mantenere in salute il tratto intestinale.

8 . Ottima fonte di ferro

Le olive nere sono anche un’ottima fonte di minerali. Hanno una buona quantità di calcio, potassio, magnesio e sodio. Sono poi particolarmente ricche di ferro.

Questo vuol dire che possono aiutarci a migliorare la nostra ‘scorta’ di globuli rossi. Il ferro è inoltre importante per la produzione di energia e per un sistema immunitario efficiente.

Aiuta anche a produrre carnitina, un aminoacido non essenziale importante per l’utilizzo del grasso.

9 . Salute degli occhi

Abbiamo parlato finora di vitamina E, ma sapete che i frutti scuri dell’ulivo contengono anche buone quantità di Vitamina A? Una tazza di questo tipo di olive contiene circa il 10% della dose raccomandata. Ciò vuol dire che possono aiutarci anche nel migliorare la salute degli occhi, prevenendo disturbi come cataratte e glaucoma.

 

FONTE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here