Home Rischi per la salute 12 segni che indicano una cattiva circolazione sanguigna

12 segni che indicano una cattiva circolazione sanguigna

92815
9
CONDIVIDI
cattiva circolazione sanguigna

Ogni giorno, il nostro corpo lavora incessantemente per trasportare sostanze nutritive, ormoni, ossigeno, favorendo la funzione degli organi e di altro ogni processo corporeo vitale.

La circolazione sanguigna ha un posto di primo piano per la nostra sopravvivenza.

Arterie e vene sono come delle autostrade che rendono possibile tutto ciò. Come le comuni infrastrutture, però, queste autostrade richiedono manutenzione per poter funzionare correttamente. Ecco perché è importante prestare attenzione ai più piccoli segnali di malfunzionamento che possono nascondere problemi più gravi di ciò che pensiamo.

Ci sono diverse abitudini di vita, condizioni mediche e comportamenti sbagliati che rendono un individuo suscettibile a problemi di circolazione: parliamo ad esempio del vizio del fumo, di una gravidanza, di disturbi alimentari.

I problemi di circolazione possono colpire persone di tutte le età e se non curati possono causare gravi danni al corpo. Ecco alcuni sintomi che non vanno sottovalutati.

SEGNI VISIBILI di cattiva circolazione sanguigna 

Ulcere alle gambe o ai piedi. Le ulcere sono delle lesioni della pelle che possono avere diverse cause. La cattiva circolazione del sangue può essere una di queste. Sono molto dolorose e si presentano come un’infiammazione accompagnata da una specie di eruzione cutanea che non vuole andare via. Iniziano a comparire sotto forma di chiazze rosse che man mano crescono di dimensione.

Gonfiore. Mani e piedi cominciano a gonfiare a causa del lento deflusso del sangue.

Pelle scolorita. La pelle non ha il corretto apporto di ossigeno, quindi comincia a essere più bianca, quasi cianotica. Le aree più lontane dal cuore (piedi e mani) possono apparire annerite.

Vene varicose. Le valvole che lavorano per pompare il sangue si indeboliscono. Questo fa sì che le vene appena sotto la superficie della pelle iniziano a torcersi e gonfiarsi. Il sintomo può accompagnarsi a prurito o dolore dopo essere rimasti troppo tempo seduti o in piedi.

cattiva circolazione

Perdita di capelli e unghie deboli. Come la pelle, anche capelli e unghie in seguito a una cattiva circolazione non ottengono la giusta quantità di nutrienti. I capelli possono diventare secchi e iniziare a cadere. La pelle può anche diventare molto più secca e pruriginosa e le unghie tendono a indebolirsi e a sfaldarsi facilmente. Le unghie possono dire effettivamente molto circa la vostra salute.

SEGNI FISICI di cattiva circolazione

Problemi digestivi. Con un minore pompaggio del sangue attraverso il corpo, anche tutte le altre funzioni rallentano. Quando la digestione rallenta, subentra la stitichezza.

Indebolimento del sistema immunitario. Gli anticorpi sono più lenti, pigri, e aumenta la possibilità di ammalarsi. Anche le ferite guariscono più lentamente.

Mani e piedi freddi. Quando il sangue scorre a velocità ottimale aiuta a mantenere la temperatura corporea ad un livello sano e confortevole. Se la circolazione è lenta, il processo di regolazione della temperatura è disturbato e questo provoca sensazioni di freddo, di solito a mani e piedi.

Stanchezza. Con una cattiva circolazione sanguigna, i muscoli diventano deficitari di ossigeno e sostanze nutrienti, necessari per lavorare bene. Il respiro si fa più affannoso, i muscoli risultano indolenziti e c’è una minore resistenza durante lo svolgimento delle attività quotidiane.


Disfunzione erettile come sintomo di pessima circolazione sanguigna

Negli uomini i problemi di circolazione potrebbero portare a una quantità insufficiente di flusso di sangue negli organi riproduttivi.

Scarsa funzionalità cognitiva. Il funzionamento del cervello si basa molto sul flusso sanguigno. Meno ossigeno e meno sangue comportano una minore concentrazione. La cattiva circolazione può anche influenzare l’efficacia della memoria a breve e lungo termine.

Sentirsi intorpiditi. Il liquido stagnante genera un intorpidimento degli arti che può durare anche anche qualche minuto.

Come potete notare, una cattiva circolazione sanguigna può influenzare il vostro corpo in modo significativo. Il trattamento dei sintomi può portare un sollievo, ma è necessario risolvere il problema alla finte. Ecco alcuni metodi per migliorare la circolazione e fluidificare il sangue: http://ambientebio.it/10-e-piu-alimenti-che-aiutano-a-fluidificare-il-sangue/

(Foto in evidenza: associationofchronicpainpatients.org; foto interna: gizmag.com)

9 COMMENTI

  1. ho subito amputazione gamba destra, da qualche mese mi fa male il moncone prima era solo sofferenza adesso anche dolore,se però cambio posizione il dolore cessa,che devo fare?

    • Salve Tiberio, le informazioni fornite su Ambientebio sono tratte da studi scientifici, di natura generale e a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, veterinari, fisioterapisti, etc.). Ci dispiace non poterti essere di ulteriore aiuto. Prova a consultare un omeopata o un naturopata abilitati. Grazie

  2. Ho 29 anni e credo di avere questo problema. Ormai dall’anno scorso mi vengono macchie rosse sulla gambe, sento il sangue che circola male sulle gambe, in certi mesi molto di più. Il medico lo ha ipotizzato, ma ancora non ho fatto le analisi, ma possibile che a 29 anni venga questo problema?? e perché?? può essere perchè si sta troppo seduti? comunque grazie per l’articolo.

  3. È definita : Sindrome della classe economica, colpisce coloro che stanno per molto tempo seduti
    in aereo o davanti al computer ecc. Puoi venirne fuori ed evitare problemi in futuro.

  4. E più da 10 giorni che sento freddo brividi mani e piedi ma non ho ne frebbe ne rafedore qualcuno sa dirmi cosa e il mio medico mi ha detto di aspettare un pochino prima di fare gli esami in altre lo fatto 6 mesi fa era tutto bene

  5. Ho delle macchie sulle gambe color grigio che compaiono e scompaiono subito massimo un giorno può essere dalla circolazione?

  6. Buonasera ho dolore molto forte al collo del piede sulla parte superiore soprattutto a riposo cosa potrebbe essere?problemi di circolazione o nervi?premetto non e’ gonfia la sento solo calda un pochino

  7. Io mi credevo che la stanchezza alle ginocchia, alle mani, ai talloni fosse dovuta all’ansia, invece sottoponendomi a dei controlli ospedalieri mi è risultata una scarsa circolazione sanguigna. A quasi 37 anni non è una cosa positiva, lo specialista mi ha consigliato di praticare molto sport, principalmente della corsetta 2-3 volte a settimana, e adesso dopo qualche paio di mesetti per fortuna va abbastanza meglio. “Tutto ciò dovuto al fumo e ad una vita sedentaria”.

  8. ho dolere stinco e piedi sia da sdraiato e alzato , con gran bruciore ai piedi estate e inverno . ho sempre un gran caldo . sto bene se mi rinfresco con ventilatori puntato sui piedi. cosa puo’ essere?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here