Home Nuove Scoperte Canapa e lino per costruire scooter elettrici

Canapa e lino per costruire scooter elettrici

3970
1
CONDIVIDI
Arrivano gli scooter elettrici creati con canapa e lino

Scooter elettrici più sostenibili e naturali? Sono fatti di lino e canapa. Ecco i loro punti di forza

Lino e canapa per costruire scooter elettrici. Incredibile ma vero, c’è chi ha progettato uno scooter che minimizza il suo impatto sull’ambiente. Anche attraverso la scelta dei materiali con i quali è costruito.

Il progetto, denominato Eko Be.e Van, prevede la sostituzione di materiali come acciaio o plastica, con altri costruiti attraverso l’utilizzo di bio-resine e fibre organiche naturali. Tra cui soprattutto il lino e la canapa.

Naturalmente, nei composti utilizzati per realizzare lo scooter non c’è traccia di sostanze psicoattive.

Il progetto

Il progetto è stato realizzato circa un anno fa da due designer olandesi, Maarten Heijltjes e Simon Akkaya, impegnati nella creazione di prodotti a basso impatto ambientale.

Eko Be.e Van è un modello costruito grazie alla collaborazione tra lo studio Waarmakers, la Inholland University of Applied Sciences e la società NPSP composites. È composto da un motore elettrico e da una monoscocca realizzata appunto utilizzando i materiali bio-compositi di canapa e resine derivate da risorse naturali.

Il modello di scooter ecologico è più leggero dei modelli a batteria, che in genere pesano un centinaio di chili. Questo, infatti, è equipaggiato con un motore elettrico da 4kW, pesa 95 kg e ha un’autonomia fra i 70 e gli 80 km. Inoltre, può raggiungere una velocità di 55 km/h e sostenere salite con una pendenza del 15%.

Un po’ pochino potrebbe pensare qualcuno, ma già abbastanza per il suo grado di sostenibilità ambientale.

I punti di forza di questi scooter elettrici 

Abbiamo scelto di utilizzare questi materiali proprio per via di proprietà come la robustezza che essi vantano. Ma hanno un altro vantaggio rispetto alla maggior parte degli altri materiali di produzione: vengono da fonti rinnovabili e sostenibili naturali”. Ha spiegato il team di Waarmakers.

Se, se dovesse essere immesso sul mercato, lo scooter avrà una garanzia di 5 anni o di 50.000 km. La Van.Eko, che lo costruirà, ha avviato un programma di noleggio che parte da 140 euro al mese per 300 km di percorrenza.

Ecco un video che mostra questo scooter sostenibile in funzione:

E voi, lo comprereste?

(Foto: Vaneko official fanpage)

1 COMMENTO

  1. Non è cosa da poco pensare di realizzare uno scooter con materiale assolutamente green, un veicoli veramente ecologico sotto tutti gli aspetti.
    Complimenti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here