Home Nuove Scoperte Aspirapolvere innovativi per produrre (anche) mattoni e diamanti

Aspirapolvere innovativi per produrre (anche) mattoni e diamanti

383
0
aspirapolvere

Qualche anno fa, l’artista cinese, il sedicente fratello Nut, ha iniziato a camminare a Pechino, una delle città più inquinate del pianeta.

E con l’aiuto di un aspirapolvere, iniziò a succhiare l’aria. Un compito inutile a occhio nudo, ma dopo giorni come quello, con tutta la spazzatura che aveva raccolto riusciva a fare un mattone. Così ha iniziato a creare consapevolezza attraverso la sua arte.

I suoi mattoni sono una risposta contro l’inquinamento e un segnale forte a tutti coloro che vivono in posti come questo e soprattutto alla società che si dimentica dell’importanza dell’ambiente.

Il mega aspirapolvere che purifica l’aria di città

Oltre a Nut, il designer tedesco Daan Roosergaarde ha fatto qualcosa di simile. Con l’aumento dell’inquinamento nelle città occidentali come Cracovia, Los Angeles o Città del Messico, ha deciso di creare un’invenzione speciale che potrebbe aiutare a pulire l’aria.

Dopo anni di ricerca di finanziamenti e miglioramento della sua invenzione, nel 2015 è riuscito a installare il primo aspirapolvere unico nel suo genere in un parco a Cracovia. È una torre di sette metri che aspira tutta l’aria contaminata, ma poi filtra l’aria attraverso sei diversi processi.

Ogni ora, l’aspirapolvere può filtrare più di 30 mila metri cubi d’aria inquinata e rilascia aria pura che, sebbene non faccia una grande differenza in città, è un’isola felice con aria respirabile come un parco. L’idea è che queste torri siano molto più efficienti ed economiche e possano essere collocate in luoghi strategici per contrastare la cattiva qualità dell’aria.

Per ora a Cracovia è diventata una sensazione, ma Daan cerca di portare i propri aspirapolvere in posti come Los Angeles o Città del Messico, due delle più grandi città del mondo, che hanno bisogno di tutto l’aiuto possibile per evitare ogni volta la contingenza.

Le grandi possibilità del riciclo dello smog

Ma non è tutto, aspirapolveri giganti possono filtrare l’aria e con tutti i componenti che mantengono, sono in grado di creare gioielli raffinati . Secondo il suo creatore, usando particelle positive può raggiungere la separazione dei componenti e catturare particelle ultrafini di smog, e da questo creare prodotti di carbonio che alla fine saranno trasformati in diamanti per gioielleria.

Loading...

Invece di comprare diamanti di sangue, puoi promuovere la pulizia dell’aria e ottenere gioielli belli come tutti gli altri.

Fonte

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.