Home Alimentazione Biologica Alitosi: alcuni rimedi naturali

Alitosi: alcuni rimedi naturali

751
0

Quale che sia il motivo scatenante dell’alitosi, come la presenza di problemi all’apparato dentale, oppure disturbi gastrointestinali o all’apparato respiratorio, è un disturbo che può creare un forte disagio.

L’alitosi si può trattare efficacemente con diversi rimedi naturali:

Fieno greco
Tra i diversi rimedi naturali per l’alitosi, l’uso del fieno greco si è rivelata la più efficace. Una tisana a base di semi di quest’erba presa regolarmente aiuta a diminuire l’alitosi.

La bevanda si prepara mettendo un cucchiaino di semi in mezzo litro di acqua fredda e lasciandoli sobbollire per almeno quindici minuti a fuoco basso. Si deve poi filtrare ed assumere come una normale tisana.

Avocado
Un rimedio efficace per l’alito cattivo è l’avocado, superiore a molti ritrovati chimici e ad altri trattamenti contro l’alitosi.
Rimuove efficacemente la putrefazione e la decomposizione intestinali, che sono tra le cause più comuni dell’alito cattivo.

Guava
Un frutto esotico reperibile ormai facilmente nei centri commerciali e nei negozi specializzati. Preso acerbo è particolarmente efficace: ricco di acidi, tanninico, malico, ossalico e fosforico, di ossalato di calcio e di manganese è un ottimo tonico per denti e gengive. Aiuta a curare il sanguinamento delle gengive e riduce l’alito cattivo.

Prezzemolo
Un rimedio prezioso per l’alito cattivo. Bollire due tazze d’acqua in cui sono stati messi alcuni ametti di prezzemolo tritati, insieme a due o tre chiodi di garofano, durante il raffreddamento il preparato deve essere più volte mescolato, ed una volta freddo deve essere filtrato. Si us acome colluttorio e per fare gargarismi, anche più vote al giorno.

Succhi di frutta e di verdura
Tutti i succhi di frutta e verdura sono benefici nel trattamento dell’alitosi e possono essere utilizzati ampiamente da chi soffre di questo disturbo. I succhi di verdura si rivelano particolarmente preziosi.

Agnese Tondelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.