gas e gonfiori

Gas e gonfiore: i 5 punti di digitopressione

Gas e gonfiore rappresentano dei disturbi digestivi che tutti prima o poi sperimentano. Tutti sperimentano di tanto in tanto gas, gonfiore e altri sintomi digestivi fastidiosi. Tuttavia, per le persone con stomaco sensibile, questi sintomi possono comparire più frequentemente e possono richiedere un trattamento.

La digitopressione è un tipo di medicina tradizionale cinese che si ritiene sia efficace per gas , gonfiore e mal di stomaco, oltre alle altre condizioni.

Esploriamo se la digitopressione è benefica per il sistema digestivo e come utilizzarla per alleviare i sintomi gastrointestinali.

Digitopressione che cos’è

La medicina tradizionale cinese ha una lunga storia di utilizzo non solo in Cina, ma in tutto il mondo. Nella moderna cultura della salute olistica, le tecniche tradizionali – come l’agopuntura e la digitopressione – sono diventate alternative popolari ad alcune tecniche occidentali.

La digitopressione è un tipo di terapia di massaggio tradizionale cinese che si concentra sulla stimolazione di vari punti di pressione in tutto il corpo. Si ritiene che il massaggio di questi punti di pressione aiuti a controllare il flusso di energia intorno al corpo, oltre a influenzare positivamente il metabolismo generale.

Non solo si dice che la digitopressione aiuti con il rilascio di gas, ma si ritiene che benefici anche altre condizioni digestive, come il mal di stomaco e la stitichezza.

Punti di digitopressione per gas e gonfiore

I punti di digitopressione si trovano in tutto il corpo lungo ciò che la medicina tradizionale cinese chiama “meridiani” o percorsi energetici.

Ogni meridiano corrisponde a un organo all’interno del corpo e ogni punto di digitopressione prende il nome dalla sua posizione lungo il meridiano.

Stimolare i seguenti punti di digitopressione attraverso la terapia di massaggio può aiutare ad alleviare il gas intrappolato e ridurre il gonfiore a disagio.

Si ritiene inoltre che molti di questi punti di digitopressione influenzino lo stomaco, l’intestino e altri organi addominali per promuovere la salute dell’apparato digerente.

Zusanli (ST36)

Zusanli, noto anche come ST36, si trova sul meridiano dello stomaco e si pensa che influenzi:

  • organi addominali superiori
  • sistema nervoso parasimpatico
  • master energy

Posizione del punto: circa 3 pollici sotto la rotula, circa 1 pollice verso il bordo esterno.

Per massaggiare questo punto:

  1. Posiziona due dita sulla punta zusanli.
  2. Muovi le dita con un movimento circolare esercitando una pressione delicata e decisa.
  3. Massaggiare per 2-3 minuti e ripetere sull’altra gamba.

Sanyinjiao (SP6)

Sanyinjiao, noto anche come SP6, si trova sul meridiano della milza e si ritiene che influenzi:

  • organi addominali inferiori
  • sistema nervoso parasimpatico

Posizione del punto: circa 3 pollici sopra l’osso della caviglia interna.

Per massaggiare questo punto:

  1. Posiziona una o due dita sulla punta del sanyinjiao.
  2. Muovi le dita con un movimento circolare esercitando una pressione delicata e decisa.
  3. Massaggiare per 2-3 minuti e ripetere sull’altra gamba.

Per vedere nello specifico il punto di pressione vedi l’immagine sopra.

Qihai (CV6)

Il Qihai, noto anche come CV6, si trova sul meridiano del vaso del concepimento e si pensa che influenzi:

  • organi addominali inferiori
  • energia complessiva

Posizione del punto: circa 1 1/2 pollici sotto l’ombelico.

Per massaggiare questo punto:

  1. Posizionare due o tre dita sulla posizione del punto.
  2. Usando una leggera pressione, muovi le dita con un movimento circolare. Assicurati di non premere troppo forte, poiché quest’area può essere sensibile.
  3. Massaggiare per 2–3 minuti.

Zhongwan (CV12)

Zhongwan, noto anche come CV12, si trova anche sul meridiano del vaso del concepimento e si ritiene che influenzi:

  • organi addominali superiori
  • organi yang, compresa la vescica e la cistifellea

Posizione del punto: circa 4 pollici sopra l’ombelico.

Per massaggiare questo punto:

  1. Posiziona due o tre dita sulla punta zhongwan.
  2. Applica una leggera pressione con un movimento circolare, assicurandoti di non premere troppo forte.
  3. Massaggiare per 2–3 minuti.

Weishu (BL21)

Weishu, noto anche come BL21, si trova sul meridiano della vescica e si pensa che influenzi:

  • dolore addominale
  • disordini gastrointestinali

Posizione del punto: circa 6 pollici sopra la parte bassa della schiena e 1 1/2 pollici verso l’esterno su entrambi i lati della colonna vertebrale.

Per massaggiare questo punto:

  1. Posiziona una o due dita sulla punta del weishu.
  2. Esercita una leggera pressione con un movimento circolare.
  3. Massaggiare per 1–2 minuti. Non massaggiare questo punto se si hanno condizioni controindicate, come un disco scivolato o debolezza della colonna vertebrale.

I punti di digitopressione per gas e gonfiore funzionano?

La ricerca sull’uso della digitopressione per le condizioni digestive è scarsa, con la maggior parte della ricerca che si concentra invece sull’agopuntura.

Tuttavia, alcune ricerche cliniche suggeriscono che la digitopressione può avere un impatto positivo sui sintomi digestivi dolorosi come gas e gonfiore.

In uno studio, i ricercatori hanno studiato gli effetti della digitopressione su 70 pazienti in emodialisi con costipazione. Durante il periodo di studio, i pazienti sono stati sottoposti a digitopressione 3 volte a settimana per un periodo di 4 settimane.

I ricercatori hanno scoperto che la stimolazione dei punti comuni di digitopressione addominale ha provocato un aumento del rilascio di gas e un miglioramento della funzione intestinale.

In un simile studio dal 2015, i ricercatori hanno analizzato i benefici della digitopressione per 78 pazienti psichiatrici adulti con costipazione.

I partecipanti allo studio autosomministrato digitopressione per un periodo di 10 giorni e sono stati valutati per la gravità dei loro sintomi. Secondo i risultati, i partecipanti al gruppo di intervento di digitopressione hanno sperimentato una riduzione dei sintomi di stitichezza, come gas e gonfiore.

digitopressione, dolori intestinali, gas e gonfiori


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto