Home Permacultura Il bicarbonato e i suoi vari usi

Il bicarbonato e i suoi vari usi

4638
1
CONDIVIDI

Il bicarbonato è un prodotto facilmente reperibile in tutti i supermercati, economico e facilmente utilizzabile in molti modi. Ecco quindi un prodotto che non inquina e molto versatile. Il bicarbonato di sodio appartiene alle cosiddette sostanze “tampone”, ossia in grado di stabilizzare attorno a un valore di 8,1 il pH delle soluzioni acide e di quelle fortemente basiche nelle quali è disciolto. Questo ci risulta molto utile nelle nostre varie preparazioni.

Vediamo insieme i possibili impieghi del bicarbonato:

Cattivi odori: Il bicarbonato rappresenta un ottimo assorbi odori, quindi può venire in nostro aiuto per neutralizzare gli odori del frigo, oppure per assorbire gli odori delle scarpiere. Basta metterne un pò in recipiente e lasciarlo o nel frigo o sulla scarpiera, o comunque in qualsiasi luogo che ne necessiti. Se messo sulla pattumiera elimina eventuali cattivi odori ed è utile anche per deodorare le lettiere dei nostri aminali.

Pulizia dei denti: Il bicarbonato può essere utilizzato per la pulizia dei denti, non costantemente perchè è leggermente abrasivo e potrebbe a lungo andare rovinare il dente, ma funziona bene anche come ottimo colluttorio , un cucchiaio in un bicchiere di acqua fate dei gargarismi, neutralizzerà eventuali cattivi odori dalla vostra bocca.

Ravvivare i tappeti: Per ravvivare i tappeti basta cospargere la superficie di bicarbonato e spazzolare in modo da farlo penetrare. A questo punto lasciarlo riposare per una mezz’ora e poi sbattere bene il tappeto.

Pulire verdure e frutta:Sciogliamo un cucchiaio in un recipiente di acqua e immergiamo la nostra frutta o verdura per un 10/15 minuti in modo tale da poterla pulire bene da batteri, ma anche così facendo possiamo eliminare eventuali sostanze che si sono depositate sulla superficie del nostro alimento, come i parassiti. Procedete poi al normale risciacquo.

Argento e Silver:Ottimo lucidante per questi materiali. Basta creare una pastella di acqua e bicarbonato e poi passarlo sulla superficie a questo punto sfregare bene e poi risciacquare e asciugare.

Pulizie della casa:Ottimo aiuto per sanificare i piani di lavoro, per eliminare il calcare, eliminare i cattivi odori dei piatti nella fase di lavaggio, anche in lavastoviglie ne possiamo mettere qualche cucchiaio per l’odore e per il calcare. Ottimo anti-calcare anche per la lavatrice. Basta mettere 1/2 tazza e fare una volta al mese un lavaggio a vuoto. Facendo una pastella con acqua e bicarbonato possiamo utilizzarlo per lavare tutte le superfici, piani di cottura, piani di lavoro, sanitari, docce etc.. Una volta alla settimana possiamo anche versare una tazza di bicarbonato nel WC, questo aiuterà a mantenere più pulita la fossa biologica e limitare i cattivi odori.

Pulizie della persona:Ottimo se sciolto nell’acqua del nostro bagno, lascia la pelle piacevolmente morbida, mentre da sollievo ai nostri piedi con un pediluvio in una giornata particolarmente stancante. Rende più morbidi i nostri capelli capelli se usato saltuariamente insieme al nostro shampoo. Se vogliamo lavare le nostre spazzole da eventuali residui possiamo immergerle in una ciotola contenente un cucchiaio di bicarbonato e lasciare in ammollo. 


Uso in cucina: Nel processo di lievitazione della nostra pasta se aggiungiamo un pizzico di bicarbonato aumentiamo il potere lievitante, la dose è 5g ogni 1/2 kilo di farina.  Per rendere meno acidula la salsa di pomodoro, solitamente può essere impiegato lo zucchero, ecco che anche qui lo possiamo eliminare mettendo pizzico nella salsa in preparazione. Mentre è in fase di cottura. Ricordiamoci che quando aggiungiamo bicarbonato di sodio all’acqua di cottura di verdure e legumi per migliorare il colore o aumentare la tenerezza perdiamo delle vitamine sensibili agli alcali (tiamina e acido ascorbico). 

 

 

 

 

 

1 COMMENTO

  1. non è assolutamente un lucidante per capelli! Anzi è l’opposto! Scioglie lo strato idrolipidico del capello e lo sfibra. Va usato con cautela.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here