Home Fai da Te Detersivo lavatrice fai da te

Detersivo lavatrice fai da te

2196
0
CONDIVIDI

detersivi fai da te rappresentano una valida soluzione ai classici detergenti che sono in commercio, sia per i benefici in termini di salute e d’impatto ambientale ma anche economicamente è un risparmio non da poco. Per fare un bucato pulito e profumato possiamo utilizzare queste ricette:

Detersivo in polvere

  • Due tazze di sapone di marsiglia vegetale purissimo a scaglie fine fine
  • Una tazza di bicarbonato di soda
  • Una tazza di soda solvay

Tutto il composto va mescolato bene insieme e nei lavaggi ne va usato mezzo bicchiere, messo nello scomparto dei detersivi e se vogliamo aggiungere dell’ammorbidente basterà inserire mezzo bicchiere di aceto nell’apposita vaschetta. Il bucato sarà pulito, e il profumo ricorda molto i profumi dimenticati di una volta.

L’aceto oltre ad essere un ottimo ammorbidente è anche un anticalcare e quindi quando noi lo andremo ad utilizzare farà il suo effetto anche in tal senso. Ma se vogliamo un effetto più “urto” possiamo fare un lavaggio a vuoto a 60° con dell’aceto nella vaschetta dell’ammorbidente.

Detersivo liquido

  • 2 tazze di sapone di Marsiglia purissimo grattugiato
  • 1 tazza scarsa di Soda Solvay
  • 1 tazza scarsa di Bicarbonato di Soda
  • 4 tazze di acqua fredda
  • 3 tazze di acqua calda

Sciogliere il sapone in acqua calda a fuoco lento, quando il sapone sarà completamente disciolto, aggiungere prima la soda solvay e poi il bicarbonato , il tutto a fuoco lento e sempre mescolando. Vedremo che il composto si addenserà. Ora possiamo aggiungere l’acqua fredda e versare il tutto in un contenitore vuoto di detersivo. Le dosi consigliate sono quelle di un normale detersivo liquido. Ricordate sempre di usare come ammorbidente l’aceto, in sostituzione dell’aceto potrete provare anche l’acido citrico oppure una manciata di sale grosso sciolta in un bicchiere di acqua bollente.

Un’altra alternativa a questi detersivi potrebbero essere le noci del sapone. Efficaci e non occorre aggiungere ammorbidente perchè lasciano già i i capi morbidi. Unico “difetto” non sono profumati, ma volendo nel lavaggio potremo aggiungere delle essenze profumate a piacere.

 

Fonti “Natixdelinquere”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here