Home Alimentazione Biologica Salame Fiorucci e formaggio Roquefort di Carrefour ritirati per contaminazione E.Coli

Salame Fiorucci e formaggio Roquefort di Carrefour ritirati per contaminazione E.Coli

314
0
CONDIVIDI

In tutti i supermercati italiani è stato ritirato il Salame Milano affettato, marcato Fiorucci, perchè inseguito alle analisi di laboratorio è emersa la presenza di Escherichia Coli.

Ricordate il pericoloso batterio che aveva causato la morte di 50 persone in Germania due anni fa? Al tempo vi era stata un’epidemia legata a dei germogli di fieno contaminati da questo batterio.

L’allerta europea era scattata cinque giorni fa, da ieri anche in Italia.

Il prodotto dell Fiorucci è stato ritirato direttamente dalla società che ne ha appurato la presenza in seguito a dei controlli.

I lotti contaminati risultano essere appartenenti a confezioni da 50 gr (lotto 2014 con scadenza il 21 aprile 2014), confezioni da 60 e 70 gr (lotto 2114 con scadenza 6 maggio 2014.

 

Visto proprio i problemi emersi due anni fa in Germania, i controlli sul batterio E.Coli si sono intensificati sulla carne, sui latticini e formaggi in genere. Vi ricordiamo che qualche giorno fa è stato ritirato anche  il formaggio Roquefort di Carrefour, proprio per la contaminazione dello stesso batterio. 

Il formaggio ritirato è  venduto in confezioni da 150 g , riporta sull’etichetta il codice EAN 3560070046775. Il lotto è il DN0592 e la data di scadenza è 16/04/2014, il produttore è il caseificio Disalp Les Fromageries Occitanes Stabilimento FR 12 203 022 CE.

Ecco quindi che viste le contaminazioni, che per chi consuma il latte crudo è consigliabile sempre farlo bollire prima dell’uso per evitare rischi.

Fonte IlFattoAlimentare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here