Peli sul viso: come eliminarli con 3 rimedi naturali

27363
0
CONDIVIDI

I peli sul viso sono un problema comune a molte donne. E spesso diventano fonte di forte disagio, interferendo con la qualità della vita. Per fortuna, la natura ci viene in soccorso, offrendo tre rimedi casalinghi per porvi rimedio.

Il peli sul viso sono un problema più diffuso di quanto si creda. Colpisce circa il 15 % delle donne, e molto spesso non si tratta di una questione meramente estetica, ma soprattutto di natura sociale.

Esistono in natura alcuni rimedi che potete fare da sole in casa per attenuare il problema dei peli sul viso, e superare l’imbarazzo.

Cosa causa i peli sul viso

I peli sul viso non si limitano ad essere un fattore di inestetismo. Diverse possono essere le cause che li provocano, soprattutto di origine ormonale. Nel 70-80% dei casi, i peli sul viso sono causati dalla sindrome dell’ovaio policistico. Possono inoltre essere provocati dalla secrezione di androgeni, gli ormoni maschili che talvolta vengono prodotti anche nelle donne dalla secrezione surrenale od ovarica.

Infine la causa potrebbe risiedere in alcune malattie ereditarie che interessano le ovaie, ghiandole surrenali e tiroide. Anche semplicemente lo stress può metterci lo zampino, influendo sulla produzione di ormoni a livello dei bulbi piliferi. Uno specialista saprà certamente indicarvi cosa c’è alla base del vostro problema.

Peli sul viso: ceretta con zucchero e limone

È un rimedio molto antico, che percorre i secoli. È molto simile alla ceretta, ma meno dolorosa, economica e del tutto naturale. Vi occorrono 2 tazze di zucchero e il succo di un limone giallo. Versate lo zucchero in un tegamino e versateci il limone. Se non fosse sufficiente, aggiungete un po’ d’acqua. È importante che lo zucchero sia ricoperto bene dal liquido. Scaldate la miscela e mescolate. Quando andrà a bollore, inizierà a trasformarsi in un impasto denso e appiccicoso, dalla consistenza simile al miele.

Attenzione a non farlo imbrunire troppo: significa che si è bruciato e dovete rifarlo. Lasciate raffreddare e utilizzate come una normale ceretta. Usate una palettina di legno per spalmarlo sul viso; strappate via con le mani nel senso contrario al pelo.

Con questo rimedio, a differenza della normale ceretta, riscoprirete una pelle molto morbida e vellutata al tatto.

Peli sul viso: il filo di seta e di cotone

Altra tecnica che ci viene dall’Antico Oriente per eliminare i peli del viso, è l’uso del filo di seta o cotone. È un metodo economico, rapido e indolore. Questo filo di seta viene utilizzato con un laccio che si aggrappa ai follicoli dalla radice, così da non essere aggressivo per la pelle. E questo tipo di depilazione ha il vantaggio di durare fino a 6 settimane, e la peluria risulterà ogni volta sempre più indebolita.

All’inizio potreste trovare un po’ di difficoltà nel riuscirci, perché occorre destrezza. Ma con la pratica, riuscirete a padroneggiare la tecnica. Per imparare, guardate questo video:

Peli sul viso: maschera alla curcuma




La maschera alla curcuma è un rimedio in grado di indebolire progressivamente i peli sul viso, schiarendoli. È davvero facile da preparare. Basta impastare un po’ di polvere di curcuma con un po’ d’acqua, fino a creare una mousse morbida e compatta. Attenzione che non coli, la curcuma macchia molto. Stendetela sul viso e lasciate agire per una ventina di minuti, prima di risciacquare.

Un’alternativa è mischiare la curcuma con yogurt, miele e qualche goccia di limone, così da aggiungere un’azione schiarente e nutriente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here