Olio di argan e suoi usi

L’olio di argan è stato usato per secoli dalle donne berbere come cosmetico, contiene oltre l’80% di acidi grassi insaturi, ed è ricco di vitamina E, prezioso elisir per la pelle: ingredienti che, agendo in sinergia, stimolano il rinnovamento cellulare. L’olio di Argan viene estratto dal frutto dell’albero di Argan o Arganier. Cresce selvatico e abbondante nelle zone a sud ovest del Marocco, ai confini del Sahara occidentale, in particolar modo nella pianura del Souss .

L’olio di Argan è un ottimo alleato per mantenere la pelle sana, idratata e ben nutrita, ha inoltre effetti benefici su unghie e capelli.

Le proprietà dell’olio di Argan sono:

–  Profonda azione idratante;

–  Intensa stimolazione del turnover cellulare;

–  Neutralizzazione dei radicali liberi;

–  Azione antimicrobica;

–  Favorisce i processi di guarigione su piccole bruciature, eritemi, escoriazioni;

–  Prevenzione della comparsa di smagliature;

–  Protezione della pelle dai raggi solari, dal vento, dal fumo, dall’inquinamento;

–  Efficacia nel trattamento dell’acne giovanile;

–  Effetto anti-age grazie all’azione diretta sul collagene ed elastina;

–  Marcata azione di rinforzo e ammorbidimento delle fibre dei capelli fragili;

–  Idratazione dei capelli dopo l’esposizione al sole o dopo il bagno in mare;

–  Mantenimento e rafforzo delle unghie;

–  Idratazione della pelle dei bambini.

  1. Soprattutto dopo l’estate, mantenere i benefici che le vacanze ci hanno regalato possiamo fare una maschera per esaltare i riflessi donati dal sole ma anche per curare i capelli sfibrati dalla salsedine e dal sole, l’olio di argan può essere efficacemente impiegato come “maschera” ristrutturante su tutta la lunghezza dei capelli e sul cuoio capelluto prima dello shampoo: l’olio va applicato sulla testa e sui capelli con un accurato massaggio e lasciato in posa per 20 minuti circa, 2 volte alla settimana.
  2. Per rinforzare le unghie sfaldate e con la tendenza a spezzarsi, prova questo rimedio della tradizione orientale: una volta la settimana, immergi le punte delle dita e le unghie in due ciotoline contenenti olio di argan intiepidito. Lasciale in immersione per 15 minuti, asciugale facendo un massaggio alla base dell’unghia e sui bordi.
  3. Grazie alla considerevole presenza di Vitamina E, bastano una goccia al mattino ed una alla sera per combattere efficacemente la formazione di rughe ed ostacolare i processi di invecchiamento cellulare. Poche gocce di olio di Argan prima e dopo la rasatura lasciano la pelle idratata ed evitano le irritazioni.
  4. L’olio di Argan viene usato per i massaggi. E’ ottimo come decontratturante muscolare.

acquistare olio argan, argan biologico, argan puro, olio di argan, olio naturale, proprietà olio argan, usi olio argan


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter