Home Rimedi Naturali Cosa sono i fiori di Bach e come ci aiutano a guarire

Cosa sono i fiori di Bach e come ci aiutano a guarire

38251
0
CONDIVIDI

I fiori di Bach sono 38 rimedi floreali capaci di agire contemporaneamente sulla salute corporale e su quella emotiva. Vediamo insieme quali sono i benefici che offrono e come utilizzarli.

I fiori di Bach sono stati sviluppati dal Dr. Edward Bach (1886 – 1936), medico, batteriologo, omeopata e ricercatore. Il dottor Bach riteneva che l’atteggiamento mentale gioca un ruolo fondamentale nel mantenimento della salute e il recupero dalla malattia e su questa convinzione ha poggiato tutta la sua attività medica e le sue ricerche.

Dopo aver lasciato Londra nel 1930, il Dr. Bach esplorò la campagna inglese in cerca di rimedi a base di piante per diversi anni. Cercava infatti un rimedio sicuro e naturale con cui aiutare i suoi pazienti. Ha identificato 38 stati base d’animo negativi e ha individuato un rimedio floreale per ciascuno di essi. Ha scoperto che alcune essenze floreali stimolano l’auto-guarigione nei pazienti, eliminando i fattori emozionali negativi che hanno influenzato il loro stato di salute.

I fiori di Bach e i loro effetti positivi

I fiori di Bach non curano le malattie, ma sono finalizzati a sbloccare la forza reattiva dell’individuo per innescare un cambiamento positivo. Ciascuna essenza agisce per riequilibrare gli atteggiamenti emozionali negativi che contribuiscono alla comparsa di diversi disturbi. Per agire su questi atteggiamenti negativi, è necessario prendere maggiore consapevolezza di se stessi, chi siamo nel profondo e le nostre potenzialità, soprattutto nella fase della scelta del rimedio più adatto a noi. Ad esempio, l’olivo cura lo sfinimento fisico e psichico, permettendo alla persona di ritrovare forza mentale e vitalità. Oppure il pino guarisce dal senso di colpa e di inadeguatezza, aiutando perdonare se stessi

Come agiscono i fiori di Bach

I fiori di Bach aiutano a indirizzare lo stato mentale ed emozionale di un individuo, contribuendo a eliminare le emozioni negative e gli atteggiamenti che non solo ostacolano la capacità del corpo di guarire, ma creano dei blocchi verso la pace interiore e la felicità. Sono particolarmente utili nel trattare lo stress, la paura e l’ansia, la depressione, la rabbia e il risentimento, la preoccupazione eccessiva, la bassa autostima, il senso di colpa e di solitudine. Una volta ripristinato l’equilibrio emotivo, anche il corpo guarisce dalla malattia.

I fiori di Bach sono sicuri e non creano dipendenza

Le essenze floreali sono completamente sicure, non sono tossiche, non creano dipendenza, e possono essere utilizzate insieme a qualsiasi altro trattamento medico convenzionale o olistico. I fiori di Bach sono particolarmente indicati per i bambini, perché non danno effetti collaterali, non creano dipendenza, non si rischia l’iperdosaggio. Senza contare che i bambini sono particolarmente recettivi alla terapia con i fiori, perché non hanno preconcetti.

LEGGI ANCHE: Placare la fame nervosa con i fiori di Bach

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here