Home Permacultura Togliere le tracce dei piccoli Picasso dai muri di casa

Togliere le tracce dei piccoli Picasso dai muri di casa

1071
0
CONDIVIDI

I bambini sono bambini e spesso non si rendono conto del danno fatto. Questi muri bianchi diventano una tentazione fortissima, la voglia di colorarli e renderli più gioiosi, più belli è tanta….ma spesso l’unico rimedio per toglierli è ridipingere i muri…Abbiamo trovato qualche rimedio naturale efficace che può fare al caso nostro.

E ‘incredibile il tipo di prodotti per la casa che possono diventare in un istante un prodotto per pulire le macchie dei pastelli. Quando si tratta di ripulire le pareti e i mobili che vengono a contatto con bambini e la loro creatività, potrebbe essere necessario prendere confidenza con uno  dei seguenti rimedi casalinghi per la pulizia di macchie da pastello:

  • Bicarbonato di sodio: Cospargere un po’ di bicarbonato di sodio su un panno umido e pulire le macchie di pastello dalle pareti. Se il pastello si trova sulla vostra carta da parati, provate su una parte “nascosta” per vedere se la vostra carta da parati venga pulita e non si sfaldi, rovini o lo sporco da pastello non venga via in maniera uniforme.
  • Maionese: Togliere i segni di pastello che hanno segnato i mobili in legno, sarà più facile se sfregherete la macchia con una piccola quantità di maionese. Lasciate che la sostanza saturare per un paio di minuti. Pulire la superficie con un panno umido.
  • Una gomma da matita: Provare a cancellare i segni di pastello sulle vostre pareti, utilizzando una semplice gomma da matita.
  • Aceto: Si può trattare testardo segni pastello alle pareti, utilizzando uno spazzolino per strofinare una piccola quantità di aceto in macchie di pastello. Usare un panno umido per rimuovere i residui rimasti. Per la rimozione di pastello su capi di abbigliamento, immergere un vecchio spazzolino in aceto diluito e sfregare le macchie prima di mettere nel lavaggio.

Provate e se avete qualche altro rimedio naturale fateci sapere..

 

Agnese Tondelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here