Home Alimentazione Biologica Impacchi naturali contro la cellulite

Impacchi naturali contro la cellulite

1430
3
CONDIVIDI

Un problema che affligge tantissime donne è la cellulite, soprattutto quando ci avviciniamo all’ estate, la voglia e l’esigenza di scoprire le gambe diventa sempre più pressante. Girando per la rete sono incappata in una ricetta, facile, naturale ed economica  che oltre ad aiutarci nel problema, rimane una valida alternativa naturale e sostenibile rispetto alle varie creme, presenti nel mercato.

Rispettiamo l’ambiente con prodotti naturali, ma anche il nostro corpo che utilizza elementi presenti in natura.

Questa ricetta prevede l’uso di fondi del caffè , the verde, olio d’oliva ed argilla verde ventilata.

Dosi:

3/4 rimanenze di fondi del caffè della caffettiera o della macchinetta (la dose è comunque regolabile)

3 cucchiai di argilla

1 cucchiaio di olio d’oliva

the verde concentrato q.b. in modo da rendere l’impasto morbido e facilmente spalmabile

rotolo di pellicola trasparente

 

Tutto l’impacco deve essere steso a partire dalle caviglie fino a su verso i glutei, mentre viene steso deve essere anche ben massaggiato. Quando è steso in entrambe le gambe e cosce, dobbiamo avvolgere con della pellicola trasparente, lasciamo in posa per 20 minuti. Il trattamento deve essere ripetuto una volta ogni settimana, volendo anche 2 volte alla settimana per potenziare l’effetto.

Qui di seguito vi propongo anche il video che ho trovato e personalmente sto provando questa ricetta  e vedo già dei risultati.

Agnese Tondelli

3 COMMENTI

  1. volevo solo segnalare che su di un libro che descrive le proprieta terapeutiche dell’argilla verde si legge che l’argilla NON VA TOCCATA nè con plastiche nè con metalli perchè il loro contatto fa perdere le proprietà terapeutica della stessa, quì ho visto che Monica usa il cucchiaio di acciaio.
    cordialmente
    g.

    • Hai perfettamente ragione Guglielmo, l’argilla non deve assolutamente essere toccata con materiali come metalli e plastiche, meglio legno, ceramica e vetro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here