ridurre i consumi

Ridurre i consumi, interessante opportunità per bilancio familiare e ambiente

Scegliere di ridurre i consumi considera due elementi essenziali ovvero l’adozione di tante buone abitudini quotidiane e la scelta di un fornitore e di un piano tariffario conveniente.

Ridurre i consumi fornisce un aiuto concreto all’ambiente.

E laddove si parla di risparmio a favore dell’ambiente, le declinazioni sono tante e tutte straordinariamente importanti a partire dal taglio degli sprechi nel settore alimentare alla riduzione dell’impiego delle energie.

Lo spettro è decisamente ampio e tutte le buone azioni sostenibili, delle quali possiamo essere artefici quotidianamente, incidono sulla salvaguardia del nostro pianeta.

Ridurre i consumi e risparmio budget mensile

Tra l’altro un uso consapevole delle materie prime e delle energie consente anche di risparmiare sul budget mensile a disposizione delle famiglie.

Ottenere a fine mese una bolletta dell’energia elettrica e del gas più leggera ad esempio permette di non gravare sul bilancio famigliare con un’incidenza smodata.

Un uso adeguato delle risorse aiuta le tasche degli italiani ma è sinonimo di salvaguardia per l’ambiente.

Come risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica

Ridurre i consumi quotidiani di energia elettrica è possibile e ci permette di trovare soluzioni adeguate su come risparmiare sulla bolletta.

Scegliere di risparmiare considera due elementi essenziali ovvero l’adozione di tante buone abitudini e pratiche quotidiane e la scelta di un fornitore e di un piano tariffario conveniente.

Risparmio elettrico

Per ridurre i consumi si può partire da scelte adeguate in termini di illuminazione.

E’ fonte di risparmio energetico l’utilizzo delle  lampade fluorescenti, che hanno costi più elevati all’atto dell’acquisto ma hanno una durata decisamente più lunga a parità di potenzialità in termini di illuminazione.

Si rivela determinante l’uso di lampadine LED a basso consumo ma è utile anche non dimenticare le luci accese nelle stanze e non fare un uso smodato dell’illuminazione.

Anche l’utilizzo degli elettrodomestici incide pesantemente sulla bolletta.

Per questo il consiglio è quello di valutare l’acquisto di elettrodomestici ad elevata classe energetica, contraddistinti dalla doppia o tripla A. Un elettrodomestico efficiente è sinonimo di risparmio.

Inoltre in fatto di elettrodomestici è bene farne un uso consapevole evitando di utilizzare lavatrice e lavastoviglie a carico ridotto, tenere troppo aperti frigorifero e freezer, lasciare a lungo in  modalità standby computer, telefoni, tablet e tanti altri piccoli apparecchi elettrici.

Ridurre i consumi e scelta del gestore

La scelta del gestore per garantirsi un ampio margine di risparmio in bolletta

Scegliere il gestore adeguato può rivelarsi un’ottimo escamotage per risparmiare sulla bolletta energetica.

Il costo delle utenze, è un dato di fatto, incide pesantemente sulle spese mensili di una famiglia.

Scegliere di risparmiare è una buona soluzione per il portafoglio ma anche per l’ambiente.

Infatti a minori consumi corrispondono minori sprechi.

Un aiuto fondamentale in questa direzione ci arriva dal mercato libero, nel quale si muovono tantissime realtà che offrono piani tariffari di qualità all’insegna della convenienza.

Confronto delle varie offerte online

Il risparmio è sinonimo di scelte tariffarie adeguate alle esigenze del singolo utente.

Per avere indicazioni precise su quali piani si rivelano perfetti, ma soprattutto offrono una convenienza tangibile, si rivela estremamente utile la comparazione.

Confrontare le tante offerte del mercato libero ci consente di trovare la soluzione adeguata grazie all’utilizzo dei cosiddetti comparatori online.

Con pochi e semplici click realtà quali ComparaSemplice ci permettono di avere un quadro estremamente chiaro di quali sono le tariffe più interessanti proposte dai vari fornitori.

comparare i prezzi, ridurre i consumi, risparmiare, risparmio energetico


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto