tatuaggi tribali

I tatuaggi tribali che imitano le strisce delle zebre allontanano le zanzare

Molto diffusi fra le comunità in Africa, in Asia e in Australia, i tatuaggi tribali che imitano le strisce della zebra, non sono solo decorativi, ma riducono il rischio di essere punti dagli insetti.

La ricerca

Un recente studio,  pubblicato dalla rivista ungherese Royal Society Open Science della Eotvos Lorand University evidenziava già come le zebre, rispetto agli altri animali vengono morse molto meno dagli insetti in generale.  Gli autori dello studio hanno voluto verificare se lo stesso effetto si ripete nell’uomo, hanno realizzato tre manichini, uno con la pelle scura, uno chiara e uno dipinto con strisce bianche e nere, tutti ricoperti di uno strato adesivo per catturare gli insetti.

Esito dello studio

manichini sono stati poi lasciati all’aperto in mezzo a un prato per otto settimane d’estate, e sono stati contati i tafani e gli altri insetti attirati. I risultati sono stati molto netti, si legge nell’articolo, con il pupazzo di pelle scura dieci volte più colpito rispetto a quello a strisce, e due volte di più rispetto a quello ‘bianco’. La causa, scrivono gli autori, potrebbe essere il fatto che le strisce cambiano la polarizzazione della luce riflessa dal corpo, rendendolo meno ‘appetitoso’. «I tatuaggi tradizionali quindi – concludono – con i loro tipici motivi a strisce bianche su una superficie scura hanno il vantaggio di scoraggiare i tafani e altri insetti che succhiano il sangue»

Fonte https://www.ilmessaggero.it

tatuaggi tribali


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto