Home Alimentazione Biologica Tachicardia e rimedi naturali

Tachicardia e rimedi naturali

534
0
CONDIVIDI

La tachicardia è un’aritmia del battito cardiaco che, improvvisamente e senza apparente motivo, diventa più frequente. Gli episodi spesso sono fonte di preoccupazione e la visita del medico specialista si rende in ogni caso necessaria per valutarne le cause e appurare che non vi siano malattie in atto.

Spesso l’origine del disturbo può essere di tipo emotivo  e dei benefici si possono avere anche con delle cure a base di piante. Infatti quando il disturbo è saltuario e dipende da stati di ansia e stress può essere utile intervenire con il biancospino. Per le sue proprietà, il biancospino viene anche chiamato la pianta del cuore. I fiori hanno eccellenti proprietà calmanti e regolatrici della stimolazione cardiaca e agiscono anche sul tono delle pareti dei vasi. I preparati a base di biancospino, rispetto a prodotti di sintesi, non hanno controindicazioni o effetti collaterali. E’ bene in ogni caso sempre chiedere consiglio al proprio medico di fiducia per capire la gravità della patologia.

Alcuni rimedi naturali con il biancospino sono:

Tisana del cuore

Prepariamo una tisana al biancospino che associa le sue proprietà calmanti all’arancio amaro e al tiglio, che ne completano l’efficacia.

Prepariamo una miscela con 40 gr di Biancospino fiori mondi, 30 gr di fiori di Arancio Amaro 30 gr di fiori e bratee di Tiglio. Versiamo una tazza di acqua bollente su un cucchiaio di miscela e dopo 20 minuti filtrare. Possiamo berne alcune tazze durante l’arco della giornata e nel caso possiamo berne anche una prima di andare a letto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here