Commonopoly il gioco di collaborazione nella gestione delle risorse comuni

Il nome Commonopoly è legato ad un nuovo gioco da tavolo simile al Monopoli, dove a differenza di quest’ultimo l’obiettivo di Commonopoly non è la monopolizzazione ma piuttosto l’espansione e la conservazione di un sistema sostenibile del riciclaggio , produzione e distribuzione .

Il termine ‘comune’ impiegata nel nome deriva dalla nozione di ‘ beni comuni ‘, cioè le risorse : come l’aria , l’acqua , lo spazio pubblico etc.. che per natura contraddicono il pensiero della proprietà privata . Commonopoly è un modello di un sistema in cui le risorse sono tenute in comune , evitandone l’ esaurimento .

Il nuovo gioco, progettato da Miklos Erhardt, Dominic Hislop, e Elske Rosenfeld nel 2004, dispone le cose all’interno del gioco in modo che nessun giocatore sia il banchiere, e tutti devono collaborare fra loro.

Un gioco per aiutare a promuovere la collaborazione fra i giocatori nel rispetto della comunità e dell’ambiente.

 


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto