piramide

Misteriosa piramide sottomarina trovata al largo della costa dell’Alaska. La mitologica Atlantide?

Una gigantesca piramide sottomarina potrebbe essere la prova che la città perduta di Atlantide esisteva vicino all’Alaska. Tesi avvalorata dal fatto che alcuni studiosi hanno dimostrato che in ere geaologiche del passato, l’equatore passasse proprio per l’Alaska.

Alcuni sostengono che fosse un luogo reale e che un tempo fosse il potere dominante del mondo prima che un disastro naturale affondasse l’intera isola in mare.

E i famosi cacciatori di UFO Blake e Brett Cousins ​​credono di poterlo finalmente trovare, usando Google Earth.

In un video pubblicato sul loro canale YouTube thirdphaseofmoon, una misteriosa struttura può essere vista al largo dell’isola di Chicagof, in Alaska, negli Stati Uniti.

Gli archeologi virtuali Blake e Brett Cousins ​​hanno fatto una scoperta estremamente curiosa, considerando di utilizzare le immagini satellitari del famoso servizio di mappe di Google Earth Alaska.

Sul fondo del mare vicino a una delle isole dell’Arcipelago Alexandra, situata a sud-est dello stato nordamericano, si è rivelata una piramide sottomarina distintamente evidente.

Ricercatori alternativi suggeriscono che nell’oceano dell’isola di Chichagov potrebbe esserci una costruzione di un’antica civiltà sviluppata, ad esempio, descritta nelle opere del filosofo greco Platone, o addirittura alieni. Secondo un’altra ipotesi.

Tuttavia, le piramidi oggi, anche grazie al servizio di Google “Planet Earth” e simili, i ricercatori trovano quasi da tutto il pianeta. Si scopre che sono stati costruiti in tempi antichi in tutti i continenti con una tenacia imperscrutabile per noi o con una conoscenza fantastica della necessità di queste misteriose strutture. Nel video si nota la scoperta fatta, sicuramente un mistero che porta a fare molte ipotesi. Interessanti scoperte, senza dubbio.

Alaska, Atlantide, Piramide sottomarina


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto