Parco dell’Energia Rinnovabile

Nato con lo scopo di far conoscere l’importanza del rispetto dell’ambiente e, quindi, la necessità di risparmiare le risorse naturali, il PER sorge intorno ad un antico casale, ora completamente ristrutturato secondo i più innovativi dispositivi energetici, felicemente situato tra le verdi colline umbre.

per

Il Centro è un esempio di come sia possibile, attraverso tecnologie innovative che riciclano e sfruttano i doni naturali, riscaldare, creare energia, coltivare cibi biologici ed allevare animali.Il funzionamento della stessa struttura, comprendente, oltre all’edificio dimostrativo ed all’area agricola, anche una casa “ad energia ZERO”, si basa sull’utilizzo di materiali costruttivi ad alto isolamento termico, sul riuso delle acque piovane, sul riscaldamento solare e a biomassa, sull’impiego di pannelli fotovoltaici e generatori eolici e sulla coltivazione in serre passive .

All’interno del PER trovano applicazione tutte le energie rinnovabili anche in agricoltura: in particolare sono stati realizzati: il pozzo che utilizza l’energia solare per l’irrigazione delle colture ortive; le recinzioni elettrificate con il fotovoltaico per salvaguardare i seminativi dalla fauna selvatica; la serra utilizzata per la germinazione è termoregolata con collettori solari termici; l’acqua utilizzata per l’irrigazione è esclusivamente quella piovana raccolta all’interno delle cisterne e opportunamente filtrata e depurata; l’illuminazione notturna del Parco viene garantita da lampioni fotovoltaici.

http://www.per.umbria.it/

Il Parco dell’Energia Rinnovabile è il luogo giusto per quanti intendano vivere il vero eco-turismo, immergendosi nei boschi umbri ed avendo la possibilità non soltanto di dedicarsi a gradevoli passeggiate a cavallo o a tonificanti escursioni a piedi, ma anche di poter imparare a vivere la sostenibilità ambientale nella vita di tutti i giorni.Il centro è dotato di un ristorante a Km. Zero dove vengono serviti piatti tipici realizzati con cibo proveniente esclusivamente dall’azienda stessa o da zone limitrofe; due ampie sale-convegno e di un’ Aula Verde all’interno del bosco circostante, dove è possibile svolgere vere e proprie attività didattiche: nonsolo seminari specifici ma anche visite didattiche e laboratori ambientali per le scuole di ogni ordine e grado. Le sale si prestano, ovviamente, all’organizzazione di qualsiasi tipo di congressi, raduni e ricevimenti.Il personale del PER è, inoltre, a disposizione per fornire un concreto e continuativo supporto a quanti siano davvero interessati a cambiare il proprio modo di vivere e sfruttare la natura, nella consapevolezza che un clima salutare ed un ambiente intatto sono sicuramente le due prime necessità dell’esistenza umana.

[social_share/]

alimenti biologici, eco-turismo, parco energia rinnovabile, risparmio energetico


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto