Home Alimentazione e Salute L’acido fosforico presente nelle bevande gassate corrode i denti

L’acido fosforico presente nelle bevande gassate corrode i denti

1566
0
CONDIVIDI

Natural News Forensic Food Lab ha condotto una nuova indagine dove dimostra come l’acido fosforico comunemente presente nelle bibite e nelle bevande analcoliche, come Coca-Cola, Pepsi etc.., corrode e distrugge facilmente i denti.

L’ acido utilizzato in questo esperimento scientifico è l’ 85 % di acido fosforico puro , lo stesso tipo di acido impiegato nelle bevande analcoliche e bibite gassate, come potete vedere dalla foto. Non sono stati assolutamente usati altri acidi, e l’esperimento può essere riprodotto in qualsiasi laboratorio di scienze.

Vi alleghiamo un video per verificare l’esperimento effettuato.

I denti utilizzati per questo esperimento sono stati rimossi da un cinghiale trovato morto in Texas, erano completamente intatti e non soggetti alle intemperie. nessun animale è stato ucciso per questo esperimento, purtroppo in Texas, nell’ entroterra,  ne muoio molti. Perchè i denti di cinghiale? Questi sono quasi identici in termini di struttura, di fisiologia e di composizione elementare. Le loro caratteristiche di durezza e durata nel tempo sono, infatti , superiori alla maggior parte dei denti umani moderni ( perché i maiali selvatici hanno una nutrizione di gran lunga superiore rispetto alla maggior parte gli esseri umani che consumano sostanze nutritive impoverite , cibi elaborati caricati di sostanze chimiche tossiche ).

Nell’esperimento i denti sono stati immersi in una soluzione di 85 % di acido fosforico per un periodo di 12 ore. Questa concentrazione di acido fosforico è più alta della concentrazione tipicamente presente nei prodotti di soda , quindi gli effetti che vedete qui sono accelerati rispetto agli effetti che si vedono con gli acidi di concentrazione inferiore, tipicamente presenti nei soda, dove il tempo sarebbe leggermente allungato per ottenere questo effetto.

Nel sito di Naturalnews appare anche una sequenza fotografica con i vari passaggi.

La percentuale di acido fosforico presente nella Coca-cola non è reso noto in quanto ritenute “informazioni riservate”.

Un medico citato nell’ABC News conferma che l’ acido fosforico delle bibite soda può distruggere le ossa . ” Il fosforo come una sanguisuga risucchia il calcio delle ossa” questo è quanto afferma il Dr. Loren Wissner Greene di Langone Medical Center della New York University .

In un recente articolo abbiamo anche parlato di come i danni causati dalle bevande sia paragonabile a quelli di chi assume cocaina e metanfetamine.

E’ inoltre ampiamente dimostrato come bere bevande quali la Coca-cola aumenti l’aggressività nei bambini, anche questo ampliamente trattato in un precedente articolo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here