Home Alimentazione Biologica Il turismo sostenibile di New York

Il turismo sostenibile di New York

1641
0
CONDIVIDI

Viaggiare in modo sostenibile a New York?  Quando mettiamo a confronto una metropoli con un’idea di sostenibilità ed ecologia sembra una strana combinazione, eppure ci sono diversi motivi per cui possiamo vivere New York come una destinazione privilegiata per ciò che attiene il turismo sostenibile.

New York di solito è sempre un passo avanti, quando si tratta di essere trendy e alla moda, e considerando che in questi tempi essere green è diventata un’esigenza e per molti anche una moda, ecco che New York ne prende atto e rivela un suo lato meno conosciuto.Vista la grandezza della città, vivere e viaggiare sostenibile a New York è molto più semplice che in altre città a causa del gran numero di eco-aziende, ristoranti vegetariani e vegani, e  di strutture ricettive; parlando di alberghi e di hotel New York è strapiena e offre un grande ventaglio di soluzioni differenti per servizi e prezzi.

Il modo migliore – più conveniente per voi e meno dannoso per l’ambiente – è quello di muoversi in metropolitana, ma per un impatto ambientale zero e per avere un senso di libertà impagabile, New York è famosa per la facilità con cui ci si può spostare il bicicletta, infatti possiamo noleggiare una bicicletta e seguire tutti i percorsi delle visite guidate che New York ci propone.

Il sindaco stesso della città Michael Bloomberg ha improntato a sua politica sul benessere dei suoi concittadini, migliorando la loro salute e le loro abitudini alimentari. Ne è simbolo l”Empire State Building  che rappresenta l’importanza della sostenibilità, un traino per la rivitalizzazione economica e ambientale della città; infatti oltre a migliorare continuamente la sua efficienza energetica sta diventando un esempio per altre strutture. Un recente studio scientifico ha evidenziato come in seguito alle migliorie apportate nella città di New York, anche grazie al sindaco, e alle sue disposizioni in materia salutare che interessano l’alimentazione e non solo, la durata della vita media della cittadinanza sia in aumento.

New York offre  una grande varietà  di punti di ristoro per i viaggiatori green. Ogni ristorante è stato esaminato e approvato per garantire il rispetto di un determinato livello di standard ambientali,
e per questo ha più ristoranti certificati verdi ® di qualsiasi altro stato. Dai ristoranti, alle caffetterie, punti di ristoro biologici, luoghi turistici,  gli utenti possono facilmente “cenare verde” ovunque a New York.
Ristoranti che si fregiano del nuovo logo dal cuore verde si sono guadagnati il Ristorante Certified Green ®, marchio idoneo secondo la Green Restaurant Association (GRA),e basato sulla scienza standard di certificazione. Per due decenni, il GRA ha fornito soluzioni per l’ambiente, l’istruzione, e la certificazione di migliaia di ristoranti in tutto il Nord America. Il programma del GRA richiede ristoranti che possano soddisfare le 7 categorie ambientali, compresa l’energia, acqua, rifiuti, prodotti chimici, prodotti alimentari, prodotti monouso, e bioedilizia. Potete visualizzare l’elenco completo Certified Green Restaurants® in New York.

Per ciò che riguarda le strutture ricettive e per gli hotel New York è particolarmente all’avanguardia e tanti sono i luoghi dotati  di soluzioni particolarmente innovative e sostenibili: ad esempio per la pulizia delle camere sono utilizzati prodotti eco compatibili, nei servizi non si trovano prodotti monouso ma dispenser che riducono i rifiuti di plastica. I dispositivi idrici sono impostati a basso flusso per garantire il massimo risparmio ed evitare ogni tipo di spreco; molte strutture inoltre sono totalmente sostenibili essendo al 100% autosufficienti per produzione e utilizzo di energia green.

Famosi nella città di New York sono The Storm King Art Center,un museo a cielo aperto che ha esteso il concetto di  “giardino delle sculture” per diventare un “paesaggio scultura”. Un’ unione fra arte e natura. In città il parco più famoso dove rilassarsi e stare il mezzo al verde è sicuramente il Central Park, visitabile anche attraverso le” Pedicab”, comode bici-cabinate che permettono di girare il parco pedalando; molti i parchi presenti nelle vicinanze come il Letchworth State Park, dove ci sono tre grandi cascate sul fiume Genesee e ben 50 cascate create da affluenti che scorrono al suo interno. Suggestiva la gola con pareti di roccia che sale a 550 piedi (170 m), in tre balzi di meravigliosi  scenari naturali che la portano fino a 400 piedi (120 m) e che  donano alla  zona l’appellativo del  “Grand Canyon d’Oriente”. Da visitare anche Taughannock State Park e Niagara Falls State Park.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here