Home Società Eclissi solare e stelle cadenti: tutti gli appuntamenti “celesti” del mese di...

Eclissi solare e stelle cadenti: tutti gli appuntamenti “celesti” del mese di agosto

6235
0
CONDIVIDI
eclissi solare

Il mese di agosto è un periodo particolarmente ricco quest’anno per gli appassionati di stelle cadenti ed eclissi solare. Ecco tutti gli appuntamenti da segnare in calendario!

Quella dell’ eclissi solare è da sempre un’esperienza che affascina e attrae numerosi osservatori. E quella prevista per il 21 agosto di quest’anno sarà molto particolare, diventando probabilmente la più osservata di sempre.

Purtroppo, a differenza di quella avvenuta nel 2015, quest’anno il fenomeno non sarà visibile dall’Italia.

Durante l’evento previsto per agosto, la totalità dell’eclissi attraverserà gli Stati Uniti per tutta la loro larghezza. Solo le fasi finali dell’evento, quelle parziali, quindi, saranno visibili al tramonto. Ma anche qui, solo chi vive nelle parti più Occidentali della costa Africana e dell’Europa potranno ammirarla.

C’è una possibilità alternativa, anche se niente sostituisce lo spettacolo “dal vivo”. Per seguire l’eclissi solare, la Nasa ha allestito un sito dedicato con tutte le informazioni sull’evento, contenente, ad esempio, le indicazioni sulle zone in cui sarà presente la totalità, le modalità sicure di osservazione ecc.

Niente paura, quindi, se non riuscite ad assistere allo spettacolo in maniera diretta. L’eclissi sarà catturata da telescopi, palloni aerostatici e navicelle!

Non solo eclissi solare: anche luna e stelle daranno spettacolo

Ma gli appuntamenti a testa in su non sono finiti. Il giorno 7 agosto, infatti, si avrà un’eclissi parziale di Luna, osservabile solo nelle sue fasi finali.

Gli amanti delle stelle cadenti potranno godersi un meraviglioso spettacolo nella seconda parte del mese. Le Perseidi faranno infatti la loro comparsa, seppur disturbate un po’ dopo la mezzanotte dalla luce riflessa dalla Luna.

A tal proposito, le associazioni astrofile, come di consueto, hanno organizzato l’appuntamento “Notti delle Stelle”. Si tratta di una o più serate dedicate proprio all’osservazione delle Perseidi. L’evento è abbinato a “Calici di Stelle”, manifestazione enogastronomica promossa nel mese di agosto dall’Associazione Nazionale Città del Vino.

Altro appuntamento immancabile: la notte di San Lorenzo, il 10 agosto. Quest’anno la pioggia di meteore avrà il suo apice a partire dalla serata del 12 agosto, dal tramonto, fino alle prime luci dell’alba del giorno seguente.

Altri sciami di stelle cadenti

Verso l’inizio del mese, saranno visibili anche le Alfa Capricornidi, uno sciame di meteore nate dalla cometa 169P/NEAT e che sembra aver origine dalla costellazione del Capricorno.

Si tratta di meteore brillanti e apparentemente lente, caratterizzate da un’esplosione finale. Saranno ancora più visibili dopo la mezzanotte. Visibili anche le più veloci alfa Arietidi.

A singhiozzo, invece, potrebbe essere visibile qualche stella cadente appartenente alla costellazione delle Iota o Delta Acquaridi. Nella seconda parte del mese, invece, potrebbero essere intercettate meteore delle Kappa Cignidi.

Gli appassionati di pianeti, potranno vedere Giove sull’orizzonte Occidentale dopo il tramonto del Sole. Saturno sarà visibile nella prima parte della notte e Venere, invece, al mattino, tre ore prima che sorga il sole.

foto: http://imgur.com/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here