Home Alimentazione Biologica Sintomi della carenza di vitamina B12

Sintomi della carenza di vitamina B12

5079
1
CONDIVIDI

Si stima che la carenza di vitamina B12 sia più elevata di quello che possiamo pensare, questo non è riferito solo ai vegani e vegetariani ma anche negli onnivori.

La vitamina B12 è essenziale per la produzione di DNA e di globuli rossi e la regolazione dei cicli di energia , il sonno e l’umore nel corpo . Una mancanza di B12 ostacola la capacità del corpo di rigenerare nuove cellule , causando l’invecchiamento accelerato a livello fisico e cognitivo . Una sua carenza prolungata può portare a gravi problemi di salute tra cui danni al sistema nervoso permanente, anche se i sintomi di carenza di vitamina B12 spesso passano inosservati o sono comunemente scambiati per sintomi della malattia di Alzheimer , depressione , ictus e altre malattie . Il problema non si riscontra nell’assunzione di vitamina B12 ma nella suo mancato assorbimento, nella diminuzione della sua capacità di essere assorbita dal nostro organismo.

I comuni sintomi di carenza di vitamina B12 sono:

• Minor resistenza agli sforzi e più stanchezza
• Poca energia generale
• Sporadici episodi di perdita della vista
• Irritabilità
• Difficoltà sonno
• Continua confusione a livello di mente, con incapacità di concentrazione
• Poca memoria
• Formicolio alle braccia e alle gambe

deficiencia-vitamina-B12

L’età e l’assunzione di alcuni farmaci possono influire sulla capacità di una persona di assorbire la vitamina B12. La causa più comune di carenza di vitamina B12 è l’età. Come una persona invecchia , il suo corpo produce meno di un acido necessario per la ripartizione della vitamina B12. Per questo motivo , le persone oltre i 45 anni sono particolarmente a rischio . Uno studio ha suggerito che il 50 % degli anziani sono carenti di vitamina B12, quelli che prendono antiacidi , farmaci per l’ulcera o aspirina frequentemente hanno una carenza di vitamina B12.

Nel caso sia confermata la carenza di vitamina B12, in casi estremi si va direttamente all’iniezione nel sangue, in quanto il nostro organismo non è più in grado di assorbirla correttamente.

Fonti includono :

  • www.thealternativedaily.com
  • www.nytimes.com
  • www.doctoroz.com
  • science.naturalnews.com

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here