big pharma robert kennedy

Robert F. Kennedy Jr ci spiega come Big Pharma ha in mano il Congresso USA

Robert F. Kennedy Jr sottolinea come le aziende farmaceutiche, che chiameremo per semplicità ” Big Pharma ” abbiano un ruolo importante nel modo in cui il governo americano crea le politiche e le raccomandazioni sanitarie.

Senza gli Stati (e anche gli Stati Uniti),  le multinazionali del farmaco non sarebbero in grado di vendere i loro prodotti. Queste aziende hanno a cuore il nostro interesse? Oppure subentra l’avidità e la priorità del mondo del business?

Quelli che sono stati coinvolti nella battaglia per proteggere i nostri bambini da vaccini prodotti male, da medicinali scarsamente efficaci o con effetti collaterali devastanti, o da sostanze chimiche e tossiche nel nostro cibo o nella nostra acqua, conoscono il potere di queste industrie e come queste abbiano minato ogni istituzione nella nostra democrazia.

Big Pharma: la potenza della lobby più influente al mondo

Sono la più grande entità di lobby a Washington DC. Hanno più lobbisti a Washington DC di quanti siano i membri del Congresso e i senatori. Danno al Congresso due volte il numero delle lobbies rispetto alle industrie del petrolio e del gas … Immaginate il potere che esercitano su entrambi i partiti: i repubblicani e i democratici. Li hanno catturati e li hanno trasformati in marionette. Hanno corrotto la stampa … e distruggono le pubblicazioni che pubblicano la vera scienza. (Robert F. Kennedy Jr, dal video qui sotto)

Robert F. Kennedy Jr, presidente del Consiglio di amministrazione per la difesa della salute dei bambini  ha combattuto contro le grandi corporazioni che hanno preso il sopravvento e minato le agenzie di regolamentazione sanitaria del governo americano per molti anni.

Uno degli esempi più recenti è quando Robert F. Kennedy Jr rappresentò Dwayne Johnson , un giardiniere che portò avanti con successo una causa per cui il glifosato causava il suo cancro. Ebbene, ha vinto!

Ci sono attualmente migliaia di casi pendenti contro Monsanto, che è solo una delle più potenti agenzie che influenzano le agenzie come la Food and Drug Administration (FDA) e i Centers for Disease Control and Prevention (CDC). E pensare, queste sono le agenzie che ci forniscono la “scienza” per far sì che il cibo, i farmaci e gli altri prodotti prodotti da queste grandi aziende siano considerati sicuri. Non solo, ma queste agenzie stanno fornendo risorse educative alle scuole di medicina, che anche Big Pharma ha completamente assorbito.

Il rapporto tra “scienza”, finanziamenti e formazione

È davvero incredibile che, al giorno d’oggi, l’istruzione si sia trasformata in lavaggio del cervello. La scienza è corrotta, alterata, cambiata, ignorata e spazzata sotto il tappeto solo perché minaccia gli interessi di alcune persone potenti e delle società che si nascondono dietro.

“Semplicemente non è più possibile credere molto alla ricerca clinica che viene pubblicata, o affidarsi al giudizio di medici fidati o linee guida mediche autorevoli. Non traggo piacere da questa conclusione, che ho raggiunto lentamente e con riluttanza durante i miei due decenni come redattore del New England Journal of Medicine.” Ci spiega la Dott.ssa Marcia Angell, un medico e redattore capo da molto tempo del New England Medical Journal (NEMJ).

OGM e Round Up

Il glifosato, l’ingrediente attivo del pesticida Round Up di Monsanto, è un esempio perfetto, poiché la scienza ha dimostrato per decenni quanto sia dannoso per la salute umana e l’ambiente, ma è approvato e considerato “sicuro” per l’uso nel mondo occidentale. Non è un mistero che il glifosato sia illegale nella maggior parte dei paesi del mondo.

Lo stesso vale per gli alimenti geneticamente modificati, che è ciò per cui Round Up è stato progettato per essere utilizzato. Anni fa, una causa legale costrinse la FDA a divulgare i suoi file su alimenti geneticamente modificati.

“Come parte del processo, hanno interpretato le varie preoccupazioni come mere opinioni ignoranti di individui disinformati – e le hanno derise e bollate non solo come poco attendibili, ma identificandole proprio come “anti-scienza”. Quindi si misero al lavoro per convincere i funzionari pubblici e governativi, attraverso la diffusione di false informazioni, poichè c’era un consenso travolgente di esperti, basato su prove solide, che gli OGM erano sicuri. “- Jane Goodall

Puoi anche leggere di più sulla connessione tra OGM e cancro e centinaia di scienziati che supportano questa teso, qui . Proprio come il glifosato, dozzine di paesi hanno denunciato rischi per la salute e l’ambiente tanto da tenere gli OGM fuori dal loro paese.

Inoltre, Monsanto ha corrotto l’Environmental Protection Agency (EPA) per soffocare la ricerca sul cancro e qualsiasi connessione con i loro prodotti. L’Unione Europea in realtà ha appena confermato l’uso del glifosato e la loro approvazione è stata trovata basata su una scienza plagiata della Monsanto, come ricorda anche il caso della battaglia giudiziaria tra lo Stato della California e il colosso recentemente acquistato dalla Bayer.

Multinazionali e corruzione delle istituzioni

La corruzione non ha fine quando si tratta del legame tra società private ( grandi trust di capitali ) e agenzie governative. Infatti, solo pochi anni fa, più di una dozzina di scienziati all’interno del CDC pubblicarono una dichiarazione anonima pubblica che dettagliava l’influenza che le corporazioni hanno sulle politiche del governo. Si chiamavano  Spider Papers.

Il Dr. William Thompson è uno scienziato di lunga data del CDC che ha pubblicato alcuni dei più citati studi pro-vaccino, alcuni dei quali affermano che non esiste assolutamente alcun legame tra il vaccino MMR e l’autismo. Indicò uno studio specifico che è stato coautore nel  2004 per il CDC, che sosteneva che “il vaccino contro il morbillo-parotite-rosolia non causa l’autismo o alcun particolare sottotipo di disturbo dello spettro autistico”.

Andrea Antonello e suo figlio Andrea: alla sua denuncia circa 6000 famiglie hanno confermato le sue impressioni sul rapporto vaccini e autismo

Questo studio è spesso citato quando si cerca di giustificare l’uso di questo vaccino, nonostante abbia in seguito dichiarato di aver omesso importanti risultati dello studio stesso. Ha detto che “è il punto più basso della mia carriera che sono andato con quel documento e uh, sono andato a supportarlo, benchè non abbiamo riportato risultati significativi … e mi vergogno completamente di quello che ho fatto, ho una grande vergogna perchè realizzo che ero un complice. Sono stato parte del problema. “( Fonte )

Ansioso di ottenere queste informazioni, Thompson inviò vari documenti al deputato Bill Posey, che si rivolse al congresso, leggendo una dichiarazione che aveva ricevuto dal Dr. Thompson:

Poco dopo l’incontro, abbiamo deciso di escludere la segnalazione, e i coautori [del CDC] hanno programmato una riunione per distruggere i documenti relativi allo studio [vaccino MMR]. I restanti quattro coautori si sono incontrati tutti e hanno portato un grande bidone della spazzatura nella sala riunioni. Dove hanno esaminato e scartato tutti i documenti cartacei scomodi e contro la loro tesi per metterli in questo enorme bidone della spazzatura. ( fonte )

Come potete vedere, non mancano esempi che mettano in risalto la corruzione tra aziende multinazionali e agenzie governative.

Il complottismo come categoria funzionale alla deviante corruzione delle istituzioni

Questa informazione potrebbe essere uno shock per alcuni, e per le persone che si stanno appena svegliando dal torpore su questo genere di cose, ma non c’è davvero nulla di cui aver paura. Questa è semplicemente un’informazione importante di cui essere a conoscenza.

Una volta che sei consapevole, puoi prendere decisioni più informate e fare scelte migliori nella tua vita. Dopo tutto, chi sono le risorse principali per queste grandi società e organizzazioni economiche sovranazionali? Noi. Noi siamo quelli che usano e supportano i loro prodotti e tengono i soldi nelle loro tasche. Senza di noi, non sono nulla, motivo per cui la consapevolezza è così importante.

Certo, ci sono campagne di lavaggio del cervello di massa da parte di molte di queste aziende nel tentativo di convincerci che la loro propaganda è reale e la “scienza” tanto invocata deve essere una fede assoluta.

Ma più persone stanno diventando consapevoli e una nuova visione si sta diffondendo in tutto il mondo; bisogna rimettere al centro i cittadini e garantire dei servizi essenziali non corruttibili dal mero potere economico. Questo non può andare avanti all’infinito, e rispetto a un paio di decenni fa, quando molte più persone non erano a conoscenza. Abbiamo fatto molta strada, ed è una cosa molto positiva.

Le ultime dichiarazioni di Robert F.Kennedy su come sono stati manipolati i vaccini

“Attualmente sto discutendo contro le quattro società che producono tutti i 72 vaccini attualmente obbligatori per i bambini americani tramite le raccomandazioni del CDC. Tutte e quattro queste aziende sono criminali condannati che hanno pagato 35 miliardi di dollari dal 2009 per aver mentito e truffato le agenzie regolatrici e i medici per la promozione dei loro prodotti farmaceutici.

Non sorprende che abbiamo potuto scoprire la prova che i quattro produttori di vaccini adottano anche una condotta fraudolenta e spericolata con gli altri loro prodotti farmaceutici ed essa impallidisce al confronto con i loro crimini nei test, nella produzione e nella commercializzazione dei vaccini poiché, in questa arena da soli, sono immuni dalla responsabilità.

Ora possiamo dimostrare con certezza scientifica che alcuni vaccini – DTap, DTP, Hep B- stanno uccidendo e danneggiando molti più bambini di quanti ne siano stati danneggiati dai farmaci che sono sul mercato per prevenire. Queste informazioni saranno presto pubbliche.

Ti farebbe bene leggerle prima di somministrare questi vaccini ai bambini. Sono felice di condividere queste cose con te, il tuo staff e qualsiasi altro esperto tu scelga di includere “. Cordiali saluti Robert F Kennedy Jr.

Leggi anche:
Multinazionali alimentari nascondono i dati sulle emissioni inquinanti: la ricerca

I Grani Antichi il Sicilia contro lo strapotere delle multinazionali
Come il Governo Renzi ha regalato i dati sanitari degli italiani alle multinazionali

Il Pentito di Big Pharma
47 Multinazionali a Processo per Violazione dei Diritti Umani


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Comment

  • Sono felice di essere informato su certi argomenti. Sono consapevole del fatto che la medicina tradizionale è inefficace ed in mano alle lobby dei farmaci , società senza scrupoli che stanno danneggiando milioni di persone. È venuto il momento di svegliarsi ed impedire tale scempio. La buona informazione deve essere divulgata e sostenuta per il bene comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter